Comunicato Stampa AiFOS: convegno stress e lavoro

Comunicato Stampa Un passo avanti verso ambienti di lavoro senza stress Il 3 maggio 2011 si terrà ad Ambiente Lavoro di Bologna un convegno per fare chiarezza sullo stress lavoro-correlato In tutta Europa lo stress e, più in generale, i rischi psicosociali si presentano come una delle maggiori sfide contemporanee per la salute e per la sicurezza nei luoghi di lavoro.

20/apr/2011 09.40.01 Ufficio Stampa AiFOS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa

Un passo avanti verso ambienti di lavoro senza stress

Il 3 maggio 2011 si terrà ad Ambiente Lavoro di Bologna un convegno per fare chiarezza sullo stress lavoro-correlato

 
In tutta Europa lo stress e, più in generale, i rischi psicosociali si presentano come una delle maggiori sfide contemporanee per la salute e per la sicurezza nei luoghi di lavoro. Una sfida che può essere vinta non solo con un riconoscimento normativo del problema, ma anche con un’adeguata consapevolezza del problema da parte dei lavoratori e idonee valutazioni dei rischi nelle aziende.
 
Ricordiamo che secondo alcune ricerche europee lo stress lavoro-correlato è diventato il secondo problema sanitario lavorativo: colpisce più di 40 milioni di persone nell’Unione Europea e ad esso sono riconducibili il 50% e il 60% di tutte le giornate lavorative perse.
In Europa ne è affetto un lavoratore su quattro e le donne risultano essere più colpite degli uomini. Si calcola che i costi derivanti dallo stress legato all’attività lavorativa ammontino a circa 20.000 milioni di euro all’anno.
 
Su questi temi l’Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) - un’associazione senza scopo di lucro che da anni svolge attività di studio, ricerca e realizzazione di iniziative innovative sul tema della formazione della salute e della sicurezza sul lavoro - ha organizzato il convegno “La conoscenza dello stress lavoro-correlato. Una strada verso l’azienda No-Stress ”.
Questo convegno, che si terrà il 3 maggio 2011 durante l’importante manifestazione Ambiente e Lavoro di Bologna,  offrirà un confronto aperto sugli aspetti organizzativi, ergonomici, medici, psicologici e gestionali relativi alla valutazione dello stress lavoro-correlato.
Infatti l’abbondanza di notizie, documenti e proposte riguardo la valutazione dello stress - riversatasi su aziende, tecnici ed operatori del settore - ha alimentato un deleterio clima di incertezza che rischia di impedire l’applicazione corretta della normativa.
 
Per porre fine a questo clima il convegno intende affrontare il problema dello stress sia dal punto di vista psicologico che da quello organizzativo ed ergonomico, con riferimento al cosiddetto benessere aziendale.
È necessario approntare, insieme alla valutazione, adeguati strumenti di analisi legislativa e organizzativa che garantiscano interventi formativi ed organizzativi idonei a rimuovere i fattori di rischio e a identificare le condizioni ottimali per favorire la realizzazione di aziende no-stress. Con questi obiettivi AiFOS ha realizzato un percorso formativo che affronti l’argomento in modo multidisciplinare ed integrato dal punto di vista legislativo, psicosociale e organizzativo per concorrere a formare esperti in grado di affrontare la materia sotto i diversi profili.
 
Ricordiamo che in ambito lavorativo lo stress è considerato come una condizione - accompagnata da sofferenze o disfunzioni fisiche, psichiche, psicologiche o sociali - che scaturisce dalla sensazione individuale di non essere in grado di rispondere alle richieste o di non essere all’altezza delle aspettative. E il principale riferimento normativo in Italia è il D.Lgs 81/2008 che all’articolo 28, in riferimento alla valutazione dei rischi per la sicurezza e salute dei lavoratori, fa esplicito riferimento ai rischi collegati allo stress lavoro-correlato. Senza dimenticare il recente percorso metodologico elaborato dalla Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro.
 
Il convegno “La conoscenza dello stress lavoro-correlato. Una strada verso l’azienda No-Stress ” si terrà al quartiere fieristico di Bologna martedì 3 maggio 2011 dalle ore 14.30 alle 17.30 durante la manifestazione Ambiente Lavoro e presso la sala concerto centro servizi blocco D.
 
Nel convegno - che verrà introdotto da Francesco Naviglio, Segretario Generale AiFOS - i relatori saranno:
 
- Massimo Servadio, Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni;
 
- Andrea Cirincione, Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni;
 
- Maria Giovannone, Ricercatrice ADAPT;
 
- Vito Volpe, Psicologo del lavoro;
 
- Luigi Dal Cason, Medico competente ed ergonomo.
 
A tutti i partecipanti verrà distribuito gratuitamente il Quaderno della Sicurezza AiFOS n. 2/2011, edito per l’occasione sui temi trattati nel convegno e che pubblica, tra gli altri, i contributi degli stessi relatori del convegno.
 
Ricordiamo che il convegno è valido per il rilascio di 2 crediti per RSPP.
 
 
Per informazioni:
Sede nazionale AiFOS: via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it  - info@aifos.it
 
 
 
20 aprile 2011
 
 
Ufficio Stampa di AiFOS
Responsabile: Tiziano Menduto
3395336812  
 
 
Se non vedi la newsletter, clicca qui
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl