Auto-mobili senza tempo, 125 anni di storia targata Mercedes

21/apr/2011 16.36.33 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Dall’11 al 17 aprile 2011 Milano ha ospitato la nuova edizione del Salone del Mobile.

L’edizione ha ottenuto grande successo, con oltre 320 mila ingressi alla fiera di Rho e visitatori proveniente da 150 paesi diversi.

A celebrare il cinquantennale del Salone è stato invitato anche il mondo dell’auto, con eventi di grande interesse. Particolarmente degna di nota la mostra “Auto-mobili senza tempo”, organizzata dalla Mercedes Benz Italia il 14 aprile, per ripercorrere 125 anni di design della casa automobilistica di Stoccarda.

La mostra, impreziosita dai mobili Belloni, ha presentato alcuni esemplari che hanno fatto la storia del marchio tedesco; la «Patent-Motorwagen», la 540 K del 1936, una Mercedes-Benz Cabrio B del 1952 , un esemplare di 300 SL del 1955 - la mitica «Ali di Gabbiano» - e un'Adenauer del 1958.

Mercedes-Benz Italia ha inoltre messo a disposizione un parco macchine di 20 auto per il servizio di courtesy car ufficiale dell’evento, con 5 esemplari del monovolume Viano e 15 della classe e berlina.

Non è casuale la scelta di queste vetture, in particolar modo della classe e, che da anni rappresentano lo standard per la produzione delle berline Mercedes e che ancora oggi vengono prodotte in numero di 250.000 per il mercato internazionale.

La mercedes e 200, la mercedes e 220, o la e320 sono solo alcune testimonianze del rapporto esistente tra la Mercedes e il design, in un binomio che unisce innovazione e perfezione, eleganza e stile e che garantisce da 125 anni il successo del marchio tedesco.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl