Impianti ai denti all’estero: sempre più in voga il “turismo dentale”

26/apr/2011 17.52.13 Vdu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In Italia i dentisti sono sempre più in difficoltà: per via della crisi economica, infatti, sono diminuite drasticamente le visite dal dentista.
Questo dipende soprattutto dal listino prezzi dei dentisti; troppo elevato per le famiglie italiane, che ricorrono sempre più a soluzioni alternative ed economiche. Il calo si sente soprattutto in Meridione, ma anche nel resto d’Italia il fenomeno è sempre più reale.
Ecco quindi che dilaga il turismo dentale: chi ha bisogno di farsi curare i denti o sottoporsi ad interventi onerosi come gli impianti ai denti, otturazioni, denti fissi ed implantologia a carico immediato si reca presso studi dentistici oltre confine che offrono gli stessi servizi a prezzi decisamente più vantaggiosi.
Le mete più gettonate sono la Slovenia e la Croazia, ma anche i dentisti francesi stanno registrando un incremento di pazienti.
Un altro problema sviluppatosi in parallelo al turismo dentale riguarda i dentisti abusivi che esercitano la professione senza essere abilitati: in Italia sarebbero circa 15.000.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl