A raduno i soci del Banco Popolare. Un evento record per la città

29/apr/2011 14.59.07 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LODINOTIZIE • Per la prima volta i soci del Banco Popolare saranno accolti a Lodi per l’Assemblea annuale di approvazione del bilancio: sabato 30 aprile, a partire dalle 9, i soci si ritroveranno per i lavori assembleari al “Palacastellotti”. Il Palazzetto è stato trasformato e ampliato con l’allestimento di tensostrutture per oltre 11 mila metri quadrati, in grado di ospitare soci e ospiti provenienti da tutti i territori del Banco Popolare. Un appuntamento importante che la Città, con le sue Istituzioni, e la Banca Popolare di Lodi, cui quest’anno tocca il ruolo di banca ospitante in forza del principio di alternanza delle sedi delle assemblee ordinarie, hanno iniziato a pianificare già dalla fine dell’anno scorso, mentre i lavori veri e propri per l’allestimento degli impianti sono iniziati lo scorso 5 aprile: il tutto coordinato in modo da ridurre al minimo l’occupazione dell’area e degli impianti del Palazzetto. L’Assemblea del 30 aprile prossimo si profila come un evento record nel suo genere, almeno per Lodi, ma al di là di questo aspetto si tratta di un’occasione di promozione della Città. L’impegno organizzativo, il dispiego di risorse e mezzi che la realizzazione di un evento così complesso richiede, rappresentano un’opportunità per il Lodigiano. L’alternanza delle sedi assembleari sancita dallo Statuto Sociale, infatti, ha tra i propri scopi quello di stabilire un momento simbolico e concreto per valorizzare talenti, risorse e idee delle differenti anime che, insieme, formano il Gruppo Banco Popolare. Lodi ha la capacità e la forza, che sta già dimostrando con l’attività della Banca Popolare di Lodi, di contribuire alla realizzazione degli obiettivi del Banco Popolare.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl