Far diventare i Diritti Umani una realtà

Con questa affermazione l'umanitario L. Ron Hubbard esortava ad una più concreta conoscenza e pratica degli articoli della Dichirazione Univerale dall'ONU del 1948, in linea con questa osservazione i volontari romani si attiveranno per informare i cittadini della capitale sui 30 articoli che formano la Dichiarazione Universale attraverso una distribuzione di materiale informativo per la mattinata di domani.

04/mag/2011 20.20.45 Walczyk Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gioventù per i Diritti Umani in campo per migliaia di giovani

 

 

 

            ROMA 4 maggio 2011 - “I  diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico”.  Con questa affermazione l’umanitario L. Ron Hubbard esortava ad una più concreta conoscenza e pratica degli articoli della Dichirazione Univerale dall’ONU del 1948, in linea con questa osservazione i volontari romani si attiveranno per informare i cittadini della capitale sui 30 articoli che formano la Dichiarazione Universale attraverso una distribuzione di materiale informativo per la mattinata di domani. Gioventù per i Diritti Umani Internazionale ha sviluppato una serie di strumenti che vengono messi in atto quotidianamente in ogni parte del mondo. La sezione romana si avvale di numerosi volontari che settimanalmente svolgono i programmi nell’area di Roma e della provincia. Dalle lezioni nelle scuole con oltre 7000 studenti informati sui 30 articoli della dichiarazione, alle migliaia di firme di petizione raccolte attraverso stand informativi per far sì che gli organi competenti del governo considerino di rendere i diritti umani soggetto di studio in ambito scolastico. E si prosegue con concerti e distribuzione di materiale informativo e con gli annunci di pubblica utilità trasmessi nelle tv locali.

 

Strumento chiave di Gioventù per i Diritti Umani internazionale, gli annunci di pubblica utilità, 30 in tutto, uno per ogni articolo della Dichiarazione Universale, mostrano in poco meno di 60 secondi l'essenza di ogni diritto stesso dandone una generale comprensione a qualsiasi spettatore.

 

A completare il programma “La guida per l’educatore” ossia uno stage di lezioni da svolgersi durante l’anno scolastico nel quale l’insegnante , usando la guida, fornisce ai suoi studenti una piena comprensione dei 30 articoli della Dichiarazione Universale, e può essere ordinata gratuitamente per gli educatori sul sito youthforhumanrights.org.

 

Altro elemento importante del progetto di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani è il video UNITED, pluripremiato video musicale che con una storia di vita di quartiere, mostra il potere dei diritti umani nel vincere la violenza, l'intolleranza e il bullismo.

 

Per informazioni

www.youthforhumanrights.org

dirittiumani.romaorg@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl