Testimoni di Geova, due giorni a convegno

10/mag/2011 23.23.15 Testimoni di Geova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

TARANTO    In una società dove il comportamento di molti è sempre più lontano dagli insegnamenti di Cristo, i testimoni di Geova riconoscono l’importanza di riflettere sulla validità e praticità dei consigli di Gesù, considerandoli ancora oggi preziosi e importanti nella società moderna. Sabato 14 e domenica 15 maggio p.v. presso la Sala delle Assemblee di Bitonto sita in Via Ganga di Lupo, Contrada Patierno – Bitonto (BA), circa 2.000 testimoni di Geova e simpatizzanti provenienti da Taranto e provincia si riuniranno per l’annuale assemblea di due giorni, dal tema “Non fate parte del mondo”. Il contenuto è basato sulle parole che Gesù rivolse ai suoi seguaci la notte prima di morire, indicate nel Vangelo di Giovanni al capitolo 15 versetto 19. 

             Nel corso del programma, mediante discorsi, interviste e dimostrazioni in forma scenica, verrà ampiamente spiegato come devono essere intese le parole di Gesù da tutti coloro che desiderano identificarsi come suoi seguaci. Per i cristiani, infatti, non fare parte del mondo non significa dedicarsi a una vita ascetica e isolata. Non significa neppure considerarsi in alcun modo superiori agli altri. Significa piuttosto evitare modi di parlare, di pensare e di comportarsi comuni nella nostra società, ma che Dio disapprova: violenza, inganno, corruzione, desiderio di potere, ricerca di piaceri e ricchezze. Significa anche rimanere neutrali rispetto alle guerre e alla politica, proprio come faceva Gesù. Chi desidera essere amico di Dio, invece, deve fare un sincero sforzo per coltivare le qualità che Lui apprezza, come amore, onestà, mitezza e pace.

            Alcuni temi che verranno presi in considerazione come: "Amiamo Geova, non il mondo", "Continuiamo a vivere come forestieri e residenti temporanei" e "Fatevi coraggio! Potete vincere il mondo", aiuteranno tutti i presenti a capire quanto sia importante conoscere bene il pensiero di Dio e di suo figlio Gesù.

            Uno dei momenti più attesi sarà il sabato mattina, con la sentita cerimonia del battesimo, che avviene per immersione completa in acqua come nel caso di Gesù e dei primi cristiani, e sta a simboleggiare la propria dedicazione a Dio. Il programma del sabato inizierà alle ore 9.40 e terminerà alle 15.55. Quello della domenica inizierà alle 9.40 e terminerà alle 15.20. L'invito è quello di partecipare, sia pure per curiosità, per ampliare la nostra conoscenza biblica, per passare anche una giornata diversa dalle altre, conoscendo un pò di più i testimoni di Geova. L’ingresso è libero e non si fanno mai collette.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl