Processo per la guardia giurata accusata di aver abusato dei figli della compagna

13/mag/2011 18.24.19 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LODINOTIZIE • E’ stata fissata per il 22 settembre la prima udienza per il processo ad una guardia giurata residente nel Lodigiano. L’accusa per l’uomo 47enne è quella di aver abusato dei figli della sua compagna con la quale conviveva. I fatti risalgono al 2004 quando i due bambini, un maschio e una femmina, aveno 8 e 10 anni. La ragazza, oggi 17enne., ha raccontato i brutti episodi dei quali il patrigno si rese protagonista poco tempo dopo essersi trasferito nella casa della compagna e proseguiti fino al 2009, anno in cui i ragazzi avrebbero trovato il coraggio di raccontare tutto al padre naturale il quale, secondo la ricostruzione, avrebbe riferito il tutto alla ex moglie che però non credette alle accuse. Anche la guardia giurata continua a ritenersi innocente e toccherà quindi ai giudici del tribunale di Lodi fare giustizia. I due ragazzi si trovano ora affidati uno al padre e uno ai nonni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl