Il mito del David di Michelangelo nei secoli

28/ott/2005 09.17.50 de luca carmelo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il prossimo 7 novembre 2005, presso la Galleria dell'Accademia di Firenze,
si terrà una tavola rotanda sul più illustre ospite del museo: il David di
Michelangelo. Organizzata dalla Soprintendenza Speciale per il Polo Museale
Fiorentino, in occasione delle celebrazioni dei 500 anni della Statua, la
discussione si propone di evidenziare i fattori che hanno portato al suo
mito. Infatti l'argomento esporrà le fortunate vicende storiche che hanno
accompagnato la Statua sin dalla sua posa sull'arringario di Palazzo Vecchio
e della popolarità che ancora l'accompagna oggigiorno. Grazie anche
all'interessamento mediatico, il mito del David è talmente radicato nella
nostra mente da proporre in questa sede di studiarne gli effetti a livello
antropologico e psicoanalitico, per capire le reazioni della gente alla
vista della famosa Scultura, ormai non più giustificabili alla luce delle
sensazioni che la sua potenza e perfezione estetica può emanare. L'evento,
realizzato con il contributo della Banca Toscana, vedrà l'intervento di
autorevoli studiosi che ci aiuteranno nella comprensione di questo
meraviglioso raptus artistico.

Carmelo De Luca


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl