Implantologia a carico immediato: quanto costa?

Meno di quanto si pensa, se si considera che il tutto avviene in una seduta e la ripresa del paziente si aggira intorno alle 24 ore, invece di mesi e mesi di appuntamenti e una convalescenza più lenta.

03/giu/2011 18.33.57 Vdu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Qualcuno di voi avrà già sentito parlare di implantologia a carico immediato, impianti ai denti, denti fissi: tutti paroloni che indicano interventi su uno o più denti mancanti; operazioni moderne e innovative che consentono di risolvere i problemi alla bocca in poco tempo.
Ma quanto costa un intervento di questo tipo? Meno di quanto si pensa, se si considera che il tutto avviene in una seduta e la ripresa del paziente si aggira intorno alle 24 ore, invece di mesi e mesi di appuntamenti e una convalescenza più lenta.
I costi ovviamente dipendono molto dal tipo di dente, dalla situazione del paziente e dalla sua arcata dentale: per una singola sostituzione si parla di 1500 euro circa, per un intero arco 15000 euro. Anche se sembra un prezzo inaccessibile, provate a fare due calcoli tra il costo di ogni singola seduta, più l’istallazione degli impianti attraverso metodi più classici e compararlo con quello dell’intervento.
La differenza non è molta e sicuramente si potrà ritornare a sorridere e a mangiare tranquillamente nel giro di poco tempo.
Per maggiori informazioni sugli interventi o richiedere un preventivo gratuito, visitare il sito www.implantologiadentaletorino.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl