CS_Coop Solidare: una casa più grande per accogliere il disagio psicologico

06/lug/2011 15.36.06 coop zante Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Buongiorno,

inviamo di seguito e in allegato il comunicato stampa relativo a Solidare, cooperativa sociale milanese specializzata in interventi di prevenzione e trattamento del disagio psicologico attraverso attività di consultazione, psicoterapia e formazione istituzionale.

 

 

I miei migliori saluti,

Giuliana Belmonte

 

Cooperativa Zante

377-2825129

 

Solidare: una casa più grande per accogliere il disagio psicologico

La cooperativa milanese cresce e offre nuovi servizi

 

 

Solidare, cooperativa sociale nata nel 2005, specializzata in interventi di prevenzione e di trattamento del disagio psicologico e sociale, apre una seconda sede in via Garian a Milano, che si aggiunge alla sede storica di Via Favretto 13, in zona Piazza Napoli. Forte del lavoro svolto in questi anni in un contesto complesso come quello metropolitano,  Solidare arricchisce  dunque la propria offerta di servizi ampliando la capacità di intervento sul territorio per poter rispondere in modo ancora più puntuale e professionale alle molteplici esigenze dei cittadini. Tutto questo in un momento di grande difficoltà dove la crisi economica ha reso più difficili gli imprescindibili obiettivi di benessere e dignità della persona.

I servizi di Solidare variano dagli interventi clinici  (dal counseling psicologico   alla psicoterapia individuale e di gruppo, visite psichiatriche e neurologiche),   agli interventi sociali (sportelli d’ascolto e formazione di gruppi tematici per genitori e docenti nelle scuole), sino ad attività di aggregazione sociale e  di ricerca scientifica; sono rivolti sia agli adulti, adolescenti e bambini,  sia a coloro che operano nei Servizi alla persona  come scuole, ospedali, organizzazioni del Terzo Settore e imprese. Solidare mette a disposizione i propri interventi a  prezzi calmierati e accessibili, proponendosi come luogo curante e insieme accogliente per tutti coloro che chiedono aiuto e non possono permettersi i costi di strutture private. La tariffa di Solidare è infatti assolutamente basica: 35 euro a seduta, un costo sostenibile dai più che la Cooperativa ritiene coerente con la propria scelta etica: è indispensabile portare, soprattutto  in una grande città come Milano,  il senso dell’ascolto e dell’accoglimento psicologico come risorsa certamente più preziosa del  profitto. Gli operatori di Solidare sono infatti psicologi, psicoterapeuti, medici, formatori che  pur svolgendo attività di libera professione, di consulenza in strutture sanitarie pubbliche e private, di docenza in scuole di psicoterapia,  sono convinti che il disagio possa essere capito e affrontato solo se l'individuo viene sostenuto e ricollocato nella propria dimensione sociale, anche a costo di un piccolo sacrificio personale.

Siamo orgogliosi del lavoro che stiamo svolgendo per i cittadini e le imprese su tutto il territorio milanese” ha dichiarato la Presidente di Solidare, Gabriella Panzera. “La domanda crescente d’aiuto e le sempre maggiori richieste di intervento ci hanno spinto ad aprire una nuova sede, dopo quella di via Favretto, per offrire un servizio migliore e ancora più qualificato. A fronte di questa forte richiesta, che implica d’altra parte un significativo investimento di risorse  economiche, motivazionali e di tempo, il servizio pubblico non sempre è in grado di soddisfare la domanda, mentre i costi delle prestazioni nel settore privato sono spesso tali da escludere ampie fasce di popolazione. Siamo quindi felici di continuare ad offrire l’aiuto necessario alle persone che ogni giorno soffrono in un contesto difficile come quello di Milano.”

 

Dall’incontro di un gruppo di psicologi, psichiatri e formatori e due importanti realtà (l’Associazione Solidarietà Aids ASA  e la Società Gruppoanalitica Italiana SGAI), nasce nel 2000 l’associazione Solidare che, grazie ai primi finanziamenti della Fondazione Cariplo e della Levis’ Foundation, ha portato avanti alcuni importanti progetti nell’ambito della prevenzione sessuale nelle scuole. Successivamente, a fronte della forte richiesta di  aiuto psicologico incrementata da un malessere sociale sempre più diffuso, Solidare nel 2005 (anche grazie alla Fondazione Oltre), si è costituita in cooperativa con l'intento di affiancare al lavoro della associazione anche interventi di prevenzione e trattamento del disagio psicologico attraverso attività di consultazione, psicoterapia, formazione istituzionale.

 

Ufficio Stampa Cooperativa Solidare

Cooperativa Zante – Giuliana Belmonte

Cel. 377 2825129

Email info@cooperativazante.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl