Immobiliare, settore amato dai truffatori

07/giu/2011 22.28.51 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le truffe immobiliari sono praticamente, e purtroppo, all’ordine del giorno. Merito forse delle cifre da capogiro alle quali è venduta la maggior parte degli appartamenti che, dunque, rendono il settore particolarmente appetibile ai truffatori.

È proprio degli ultimi giorni la notizia di una truffa incredibile che ha interessato diverse famiglie toscane. Undici proprietari di appartamenti del complesso residenziale di Marina di Bibbona, sul litorale livornese, si sono infatti visti scippare la loro casa al mare tenuta da trenta anni, a seguito di una vendita, rivelatasi poi fortunatamente fasulla, a una fantomatica associazione sassarese.

Ma la vendita di appartamenti altrui è solo la punta dell’iceberg di un settore in cui la truffa sembra sguazzare. E d’altra parte ad esserne interessate non sono soltanto le case al mare: sono proprio gli immobili delle grandi città ad aver subito gli aumenti di prezzo più consistenti. I prezzi delle case in vendita a Firenze partono, ad esempio, da una base minima di partenza di circa 300mila euro per poco meno di 90 metri quadri in città. Le case in vendita a Torino si rivelano invece più convenienti, visto che per la stessa metratura i prezzi scendono anche al di sotto dei 200 mila euro.

In ogni caso, si parla di cifre enormi. E particolarmente redditizie, a quanto pare, per i truffatori. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl