Eduardo a Teatro in favore di AMANI

l'associazione fondata dal padre comboniano Renato Kizito Sesana e impegnata a

03/nov/2005 09.56.10 Vincenzo Dell'Olio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
 

 

EDUARDO A TEATRO IN FAVORE DI AMANI

 

Domenica 6 novembre sarà messa in scena per beneficenza una commedia al teatro Barrios

 

Milano, 03 Novembre 2005 -  “La fortuna con la effe maiuscola” è il titolo della commedia di Eduardo De Filippo messa in scena domenica 6 novembre alle 18.30 al teatro Barrios di Milano dalla compagnia Il Gobbo - Amici del Teatro e il cui incasso sarà destinato in beneficenza a favore dei progetti di Amani Onlus Ong (www.amaniforafrica.org), l’associazione fondata dal padre comboniano Renato Kizito Sesana e impegnata a sostegno delle popolazioni africane.

 

La commedia scritta da Eduardo e Armando Curcio e presentata con il patrocinio del comune di Pregnana Milanese racconta la storia della povera famiglia di Giovanni Ruoppolo, un uomo che vive modestamente con la moglie Cristina e con il poco brillante nipote Enricuccio. Gli viene proposto, dietro compenso, di legittimare Sandrino, che ha bisogno di un padre per sposare una ragazza facoltosa. Mentre Giovanni è fuori casa però arriva un notaio per comunicargli che suo fratello in America,  morendo gli ha lasciato una grande eredità, a condizione però che non abbia figli, in tal caso l'eredità andrebbe a loro. Da questo momento una serie di inconvenienti e colpi di scena stravolgono tutta la vicenda.

 

Difficile abituarsi alla miseria, anche se ereditata da generazioni, un messaggio vicino all’operato di Amani che attraverso i suoi progetti da molti anni opera in paesi dell’Africa dove la povertà domina la vita delle persone. All’ingresso del teatro gli spettatori potranno conoscere la realtà in cui opera Amani ed aiutare l’associazione acquistando il calendario 2006 o Quaderno Africano, il libro-Agenda edito da Frassinelli in cui centoventi tra le principali personalità della cultura italiana e internazionale raccontano l’Africa per rispondere al dramma dei bambini di strada. L’ingresso sarà ad offerta libera, in ogni caso soldi ben spesi per portare un po’ di Fortuna anche fuori dal teatro.

 

 

TEATRO BARRIOS

Il teatro Barrios si trova a Milano in Via Barona, angolo Via Boffalora. Si può raggiungere in metro: MM2 Fermata Romolo e poi linea 76 (Q.re Teramo) per 5 fermate fino alla fermata Barona.

 

PADRE KIZITO E AMANI

Renato “Kizito” Sesana, nato a Lecco nel 1943, viene ordinato sacerdote nel 1970 e inizia a collaborare col mensile  Nigrizia, che dirigerà dal 1973 al 1975. E’ del 1977 la scelta dell’Africa , dapprima in Zambia, dove dà vita a Koinonia, ,(che poi crescerà anche in Kenya e in Sudan), una comunità che opera per accogliere i bambini di strada. Grazie all’opera di Koinonia, che significa fratellanza, e di padre Kizito sono sorti a Nairobi “La Casa di Anita”e “Kivuli Centre”, rispettivamente in sostegno a ex bambine e bambini di strada.

Padre Kizito e Amani, Onlus-ONG che collabora con Koinonia, si impegneranno a raccogliere fondi da destinare alla costruzione di una nuova struttura, destinata all’accoglienza di bambini di strada, a Kibera, uno degli slum di Nairobi.

 

 

INFO E CONTATTI:

Vincenzo Dell’Olio

Tel: 339 59 69 472

E-Mail: v.dellolio@tin.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl