Strategie per l'immobiliare in tempi di crisi

Fino a un paio di anni fa era possibile investire con pochi soldi nel mercato immobiliare richiedendo un prestito alle banche e dando ad esempio per garanzia l'immobile stesso.

14/giu/2011 18.51.00 robertopistoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fino a un paio di anni fa era possibile investire con pochi soldi nel mercato immobiliare richiedendo un prestito alle banche e dando ad esempio per garanzia l'immobile stesso. In questo modo investitori alle prime armi e con poca liquidità riuscivano ad entrare nel mercato, e quelli capaci a iniziare una soddisfacente carriera di investitore immobiliare.

Ma ora non è più così. Le banche sono diventate estremamente restie a concedere dei prestiti del tipo di quello a cui si accennava. Adesso le garanzie pretese sono ben più solide, a causa anche delle difficoltà del mercato immobiliare. Appoggiarsi alle banche per compiere operazioni ad esempio di trading immobiliare, che sono le più remunerative, non è più possibile al semplice investitore immobiliare agli inizi, sconosciuto alle banche e con pochissimi mezzi.

Per questo può essere interessante sapere che esistono delle vie attraverso cui un investitore agli inizi e con poca liquidità può intraprendere una operazione immobiliare che può fruttare un alto ritorno. Il sito www.investimentiimmobiliari.biz si occupa tra l'altro anche di questo. Alcuni articoli sono infatti dedicati agli investimenti immobiliari effettuabili anche da chi dispone di poca liquidità e non può contare sull'appoggio delle banche.

Le strategie impiegabili sono più di una e sul sito se ne introducono alcune. Bisogna comunque dire chiaramente che i metodi a cui si fa riferimento non sono di semplice attuazione. Per utilizzarli in maniera efficace contenendo il più possibile i rischi è necessaria una certa abilità e un determinato bagaglio di conoscenze. Per questo motivo a chi è interessato a queste strategie al fine di utilizzarle per investire in immobili, è consigliabile lo studio dei libri pubblicati al riguardo o ancora meglio la frequentazione di corsi e seminari organizzati da investitori immobiliari esperti che espongono nei particolari tutto il necessario.

Per chi quindi è disposto ad impiegare tempo e fatica per studiare e imparare tali metodi, il mercato immobiliare si presenta un campo ricco di opportunità, che non è semplice trovare in altri tipi di investimento. Come sempre la differenza alla fine la fanno le persone, e cioè gli investitori. I metodi non sono tutto: sono solo un buon modo per partire. Il che non è certo poco.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl