5/11 Menage a Trois @ Bolgia (Dalmine, Bg): Saturnino (bassista Jovanotti), Coccoluto (top dj), Stefano Fontana (produttore Jovanotti)

5/11 Menage a Trois @ Bolgia (Dalmine, Bg): Saturnino (bassista Jovanotti), Coccoluto (top dj), Stefano Fontana (produttore Jovanotti)5/11 Menage a Trois @ Bolgia (Dalmine, Bg): Saturnino (bassista

04/nov/2005 13.22.35 Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
5/11 Menage a Trois @ Bolgia (Dalmine, Bg): Saturnino (bassista
Jovanotti), Coccoluto (top dj), Stefano Fontana (produttore Jovanotti)

Una serata di musica ellettronica, a 4 passi dall'A4

Comunicato scritto a 6 mani da Stefano Fontana, Saturnino e Stefano
Fontana:

"Menage a Trois è un progetto musicale, o almeno dovrebbe esserlo,
almeno quanto il club è il laboratorio dove attuarlo...  di sicuro è il
frutto di lunghe elucubrazioni e telefonate notturne tra Claudio e
Stefano, dove, per ammazzare lunghi e tormentati viaggi di ritorno da
discoteche di ogni parte del globo, i due fantasticavano di jam session
e nuove dimensioni di comunicazione con il dancefloor. Arrivare a
Saturnino, amico comune, è un passo breve: lui indossa un basso ma ha
la testa (e che testa!) da DJ. Questo vuol dire che tre persone sul
micro-palco che è la “cabina-deejay” si adopereranno con il loro
entusiasmo, con la loro esperienza e con la loro sensibilità per creare
UN SUONO composto di tanti suoni, proveniente da tante fonti; dischi,
strumenti, effetti... Tre maniaci del ritmo e le loro sei mani
toccheranno e smanetteranno ogni possibile tasto o pomello alla ricerca
di tutte le  possibili vibrazioni, per emozionare tutti e sorprendere
prima ancora, se stessi.

MENAGE A TROIS sono: Claudio Coccoluto, Stefano Fontana, Saturnino.

suonano: vinile, cd, file audio, scratches, basso synt, effetti, drum
machine, percussioni

repertorio: potenzialmente infinito ma rigorosamente ballabile

Obiettivo progettuale: sovvertire la liturgia del dj/sacerdote e
contemporaneamente della cult/band..."

BOLGIA (DALMINE; bg): UNA SCHEDA

Il Bolgia è aperto solo il sabato notte e per eventi speciali
(Halloween, Capodanno). Quella del 2005/6 è solo la sua quarta
stagione, ma ci hanno suonato molti dei top dj internazionali: Francois
Kevorkian, Morgan dei Bluvertigo, Paul Trouble Anderson, Alex Neri, Joe
T Vannelli, Tony Humphries, Roberto Intrallazzi, Dimitri From Paris,
Todd Terry, Claudio Coccoluto, Prodigy, Stefano Fontana insieme a
Saturnino (il bassista di Jovanotti), Farfa... Ed è diventato un punto
di riferimento per chi ama la musica house in tutti i suoi colori. Il
pay off scelto per il 2005 è infatti: Djs from The World, djs da tutto
il mondo...
Lo staff del Bolgia si è inventato la one night che ha avuto più spazio
sui media italiani negli ultimi anni, quella Demolition Night in cui
viene distrutta una Porsche in pista. Un rito pagano assolutamente
gioioso e lontanissimo dagli 'eccessi' a cui spesso vengono legate le
discoteche. I ragazzi che frequentano il Bolgia, lo fanno per la bella
musica house che ci si suona, e per incontrarsi tra loro, non per
sballarsi. Basta farci un salto ogni sabato notte, per accorgersene.


I PREZZI DEL BOLGIA
Ragazze: fino alle 24,00, con flyer o in lista: Ingresso gratuito
dopo le 24 e fino alle 1 e 30 (con flyer o in lista): 20 euro (ingresso
libero, consumazione obbligatoria)
Dopo le 1 e 30, 25 euro (ingresso libero, consumazione obbligatoria)

Ragazzi: fino alle 24 (con flyer o in lista): 10 euro (senza
consumazione)
dopo le 24 e fino alle 1 e 30 (con flyer o in lista): 20 euro (ingresso
libero, consumazione obbligatoria)
Dopo le 1 e 30, 25 euro (ingresso libero, consumazione obbligatoria)

Info e liste: 335 465818

Indirizzo: via vaccarezza n 9 Osio Sopra Bergamo. uscita A4: Dalmine
A 20 minuti da Milano e a 5 metri dall'A4.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl