Tipologie di magazzino: organizzazione e contenuto

24/giu/2011 17.09.30 Vdu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A seconda delle varie esigenze e necessità esistono diversi tipi di magazzino, che si caratterizzano per tipologia e funzione. Ecco qualche esempio.

  • Magazzino centrale: è il luogo dove vengono indirizzate tutte le merci di un’azienda, è la sede centrale dove sono presenti tutti i prodotti e gli articoli organizzati logisticamente. Dal magazzino centrale partono le spedizioni verso i negozi e i punti vendita
  • Magazzino di spedizione: è il luogo dove vengono raccolti gli articoli, smistati e inviati alle apposite destinazioni 
  • Magazzino ricambio e assistenza: è il luogo dove è possibile trovare dei pezzi di ricambio particolari destinati ad un prodotto e dove i clienti possono ricevere assistenza in caso di problematiche particolari relative a quel prodotto.

Più un’azienda è grande maggiore è il numero di magazzini che la stessa avrà a disposizione. Esistono ad esempio magazzini a Torino appositi per il ricevimento delle merci, magazzini dove avviene il controllo di qualità, magazzini dove vengono assemblati insieme i vari pezzi di un prodotto per non interrompere la catena di montaggio.

Se siete alla ricerca dell’affitto di un magazzino a Torino o se cercate uno spazio molto grande destinato a diventare un laboratorio a Torino, date un’occhiata al sito www.lanificioditorino.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl