Come arricchire l’arredamento dell’ufficio

Come arricchire l'arredamento dell'ufficio.

28/giu/2011 18.52.40 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’arredamento di un ufficio è fondamentale non solo per quanto riguarda il gusto estetico, ma anche per quello che riguarda la sua funzionalità. È evidente infatti che un arredamento curato nella scelta dei colori e dei singoli accessori non solo è piacevole per chi vi si trova a lavorare quotidianamente, ma diventa un elemento vincente anche per i clienti, sicuramente più disposti ad accordare la loro fiducia a un’azienda che evita di presentare come biglietto da visita un arredamento scarno e sciatto.

Un argomento come “poltrone direzionali” diventa quindi decisivo per la buona riuscita di un’attività professionale. E per la stessa ragione “sedie ufficio design”: l’estetica ha infatti evidentemente la sua parte, ma naturalmente resta indispensabile che una buona sedia da ufficio sia comoda ed ergonomica. Sedendosi alla scrivania bisogna mantenere, evidentemete, schiena e spalle diritte e lo sguardo perpendicolare al monitor del computer. Perché dunque la postura non risenta di particolari problemi, è essenziale scegliere in maniera attenta le sedie più comode, magari aiutandosi con la ricerca sul web di “poltrone on line”, per avere una idea complessivamente più esauriente non solo sulle caratteristiche, ma anche sui prezzi.

E poi ci sono gli accessori di un ambiente di lavoro, comprimari assolutamente non trascurabili: lampade, cancelleria, schedari, portadocumenti. L’importante è che siano pratici, utili e coloratissimi. Che non guasta mai.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl