Invito a praticare i Diritti Umani per costruire pace e tolleranza

Invito a praticare i Diritti Umani per costruire pace e tolleranza.

Persone Ron Hubbard, San Pietro, San Paolo
Luoghi Roma, Ladispoli
Organizzazioni Uniti
Argomenti diritto

29/giu/2011 21.49.21 Walczyk Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Iniziativa di informazione sui 30 articoli della Dichiarazione Universale

 

          ROMA 29 giugno 2011 - Anche questa settimana vede un doppio appunatamento per i volontari romani di Uniti per i Diritti umani. Questa domenica la cittadina di Ladispoli ha offerto le sue spiagge per una distribuzione di materiale informativo prodotto, contestualemente all’invito a firmare la petizione popolare in favore dell’insegnamento della Dichiarazione Universale nelle scuole. Mentre è in programma per questa sera una seconda distribuzione al centro di Roma in occassione della festività di San Pietro e Paolo.

 

          Poiché la tortura, la schiavitù, la dittatura ed altre forme di violazione dei diritti fondamentali dell’uomo esistono ancora oggi a 63 anni dalla Dichiarazione Universale, diventa indispensabile creare una cultura dei diritti umani come strumento di pace e tolleranza per le generazioni future.

 

          A tal proposito l'invito dell'umanitario L. Ron Hubbard a rendere i diritti umani "una realtà, non un sogno idealistico”, i volontari capitolini di Uniti per i Diritti Umani continuano ad attivarsi per portare la conoscenza di tutti e 30 gli articoli della Dichiarazione anche attraverso video di pubblica utilità contenuti nel dvd "30 Articoli. 30 Annunci" già trasmessi da molte tv locali.

 

Per informazioni :

 

www.youthforhumanrights.org

 

dirittiumani.romaorg@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl