Comunicato Stampa AiFOS: un questionario per i datori di lavoro

Comunicato Stampa AiFOS: un questionario per i datori di lavoro.

Persone Tiziano Menduto
Luoghi Roma, Brescia
Organizzazioni Associazione Italiana Formatori, AiFOS
Argomenti lavoro

30/giu/2011 16.57.11 Ufficio Stampa AiFOS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Comunicato Stampa

Conoscere i datori di lavoro per migliorare la sicurezza
 
 Disponibile un questionario per conoscere le modalità di gestione della sicurezza nelle aziende italiane
Il miglioramento degli interventi per prevenire infortuni e malattie professionali nei luoghi di lavoro passa attraverso la disponibilità di dati e informazioni sulle realtà lavorative e sulla conoscenza della percezione diretta dei principali attori della sicurezza.
Con questi obiettivi AiFOS (Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro) -  un’associazione senza scopo di lucro costituita da formatori, docenti, professionisti, consulenti, aziende e da quanti operano nell’ambito della sicurezza sul lavoro - continua la sua attività scientifica di ricerca tramite il lancio di una nuova indagine che servirà a fare emergere la figura, il ruolo e far conoscere le opinioni dei datori di lavoro.
 
Questa indagine è la continuazione di un’articolata ricerca che è partita nel 2009 con la raccolta, attraverso un questionario con oltre 150 domande, del parere dei lavoratori; i risultati della ricerca sono stati raccolti nel “Primo Rapporto AiFOS 2009 - La formazione per la sicurezza sul lavoro - il parere dei lavoratori”.
La ricerca è continuata poi nel 2010 con un’indagine dedicata alla figura del formatore alla sicurezza e, anche in questo caso, i dati e le conclusioni sono stati raccolti nel “Rapporto AiFOS 2010” presentato il primo dicembre 2010 a Roma.
 
Nella prima ricerca è stato possibile sapere che circa il 40% dei lavoratori non aveva svolto corsi di formazione nel biennio precedente e che il 78% dei lavoratori intervistati non aveva ricevuto formazione, ma aveva un’esperienza maturata direttamente sul posto di lavoro.
Nella seconda ricerca è invece emersa la figura un formatore attento, che si è “fatto da solo” e che comprende la necessità di una specifica formazione per i formatori, ma che non sempre ha affrontato le nuove metodologie didattiche e adeguati corsi di comunicazione. Una figura attenta alla sua qualificazione che vuole uscire dall’anonimato e dalla generalità.
 
La nuova ricerca vuole invece fotografare e sondare il parere dei datori di lavoro e delle aziende attraverso un questionario composto da 42 domande in grado di raccogliere la percezione dei datori di lavoro nei confronti dell’universo “formazione alla sicurezza”.
Un questionario che permetterà di comprendere, ad esempio, se la formazione è oggi considerata solo un puro adempimento normativo o è concepita come un serio investimento aziendale.
 
Una volta elaborati, i dati dei questionari verranno presentati e commentati nel “Rapporto AiFOS 2011” e diventeranno un importante spunto di riflessione per esperti del settore e rappresentanti delle parti sociali. Inoltre la ricerca sarà pubblicata nel quarto numero dei Quaderni della Sicurezza AiFOS 2011 e sarà presentata nel corso di un convegno a Roma il prossimo 1° dicembre, in continuità con le ricerche del 2009 e del 2010.
 
A livello operativo ricordiamo che il questionario è compilabile, dai datori di lavoro o da persone da loro designate, fin da subito tramite il sito AiFOS. I dati, raccolti in forma rigorosamente anonima, saranno trattati statisticamente e non saranno mai riconducibili al singolo datore o alla singola azienda.
 
Le domande del questionario permetteranno di conoscere molti aspetti delicati delle aziende italiane, ad esempio la diffusione dei Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSL) o la conoscenza degli obblighi in materia di sicurezza sul lavoro.
I datori potranno inoltre esprimere precisi pareri, ad esempio sull’importanza attribuita al Documento della Valutazione dei Rischi, sulla conoscenza dei bisogni formativi nell’azienda, sui vari strumenti per fare formazione …
 
Questa è un’occasione preziosa per raccogliere dati reali ed affrontare idoneamente la discussione sulla formazione alla sicurezza sul lavoro che investe aspetti fondamentali di ogni professione.
L’associazione AiFOS invita quindi tutti i Datori di lavoro interessati a compilare il questionario ed a diffondere il link ad altri datori di lavoro ed aziende, al fine di ampliare il campione rappresentativo che costituirà la base della ricerca.
 
Questo il link per visionare il questionario:
http://www.aifos.eu/section/Sondaggio_Rapporto_AiFOS_2011/970/index.htm
 
Chi volesse avere informazioni su come visionare, ricevere, utilizzare il questionario può fare riferimento a AiFOS via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it - info@aifos.it
 
 
30 giugno 2011
Ufficio Stampa di AiFOS
Responsabile: Tiziano Menduto
3395336812
ufficiostampa@aifos.it
http://www.aifos.it/
 
 
 
Se non vedi la newsletter, clicca qui
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl