Corso di massaggio ayurvedico per neonati e gestanti

06/lug/2011 13.08.47 Centro Ananada Ashram Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tradizione ayurvedica e donna in gravidanza
L'Ayurveda distingue il flusso della vita in quattro fasi, così come in natura ci sono quattro stagioni ognuna con caratteristiche proprie.
Lo stesso vale per la donna, che nel suo percorso di vita sperimenta quattro importanti passaggi:
1. Adolescenza
2. Maturità
3. Gravidanza
4. Menopausa
Ogni fase, caratterizzata da fattori particolari, è sempre dominata dall'energia dei Dosha, i tre principi fondamentali chiamati Vata, Pitta e Kapha.
La loro prevalenza oltre ad identificare le varie tipologie costituzionali, crea il gioco dinamico nel flusso della vita ed i relativi cambiamenti.
L'Ayurveda ci indica di seguire semplicemente quelle che sono in realtà fasi di cambiamento naturali, muovendosi nel flusso degli accadimenti e nel rispetto del corretto regime di vita; in modo da essere pronti ad affrontare anche i relativi problemi o disturbi che ognuna di queste fasi porta naturalmente con sè, senza opporvisi.

Il massaggio con oli essenziali ricopre un ruolo importante sia per la condizione emotiva che per quella prettamente fisica; in base alla costituzione della donna si potranno verificare diversi disturbi che possono essere alleviati con un massaggio appropriato e con una scelta appropriata di oli essenziali.

Una gravidanza vissuta con consapevolezza fin da principio è la migliore cura che si possa donare al proprio figlio.

Tradizione ayurvedica e neonato

Il massaggio del neonato appartiene ad una antichissima tradizione indiana che vede la relazione della madre con il bambino come un continuum energetico fra la vita uterina e quella esterna.Per il bimbo ci sono due fasi : quella di utero-gestazione (nel grembo materno) e quella di estero-gestazione ( i primi sei mesi di vita dopo la nascita)
-Fase di utero-gestazione.
L’utero è un ambiente protetto, caldo e rassicurante ed è il primo ambiente nel quale il bambino prende coscienza e comincia a sperimentare l’uso dei sensi: il senso del gusto è attivo a partire già dalla tredicesima settimana di vita uterina; anche l ’olfatto è sviluppato ben prima della nascita (intorno alla diciassettesima settimana) e non di meno si può dire per l’udito, che intorno alla ventiquattresima settimana di gestazione provoca nel feto le prime reazioni ai rumori che arrivano dall’esterno. In effetti, però la prima vera esperienza sensoriale del feto è il movimento, fin dalla sua origine, dal momento in cui lo spermatozoo incontra l’ovulo, il movimento domina qualunque trasformazione. L’organo di senso collegato al movimento è la pelle, che con i suoi innumerevoli ricettori è la prima a formarsi e produrre stimoli; la pelle ed il sistema nervoso sono quindi in stretta connessione.

Non solo una tecnica, ma è un modo di comunicare con il proprio bimbo, favorendo la relazione armoniosa tra genitore e figlio.

"I nostri figli non ci appartengono, anche se arrivano attraverso di noi. Dobbiamo solo accompagnarli per un tratto del loro cammino e cercare di farli crescere felici"

10-11 Dicembre 2011

Dettaglio del seminario:
Il programma è articolato in una parte pratica ed una teorica.

Sabato
Parte teorica:
- Breve cenno di ayurveda: medicina antica di autoconsapevolezza e di cura preventiva.
- Donna in gravidanza ed ayurveda.
- Importanza del massaggio a livello fisico e psicologico nel caso di una donna in dolce attesa
(a seconda delle diverse costituzioni)
- Scelta degli oli (a seconda dei diversi tipi costituzionali e dei disturbi), precauzioni e tempi.

Parte pratica:
- Dimostrazione pratica e ragionata delle manualità del massaggio.
- Esercitazione guidata del massaggio per i partecipanti al seminario.

Domenica
Parte teorica:
- Importanza a livello psicologico e fisico del massaggio
- Importanza del contatto madre e figlio
- Scelta oli e materiali, precauzione e tempi
- Scelta dei diversi trattamenti a seconda dell'età (primi 7 giorni, dopo 7 giorni, dopo un mese di vita)

Parte pratica:
- Dimostrazione pratica e ragionata delle manualità del massaggio
- Esercitazione guidata del massaggio per i partecipanti al seminario

SCUOLA DI AYURVEDA E MASSAGGIO AYURVEDICO ANANDA ASHRAM
Via Prandina, 25 (zona V.le Monza/Via Padova) - 20128 Milano MM2 CIMIANO - MM1 GORLA Tel. 02 2590972 - Cell. 329 7210347 - Fax. 02 97381562
Email: info@yogamilano.it - Skype: ananda_ashram_milano

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl