In principio era la neve, ora è il gelato

In principio era la neve, ora è il gelato.

Persone Page
Luoghi Milano, antica Roma
Argomenti gastronomia, alimenti, industria

12/lug/2011 16.39.06 Cibbuzz Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con l’arrivo dell’estate e soprattutto del caldo, aumenta il desiderio di refrigerarsi con alimenti freschi, come ad esempio gelati e sorbetti. Si dice che la produzione e il consumo del gelato risalga ai tempi dell'antica Roma. Naturalmente esso era ben diverso da quello a cui siamo abituati noi e pare venisse consumato maggiormente in inverno, dal momento che tra gli elementi che lo componevano vi era la neve, difficilmente disponibile in altre stagioni. Oggi, grazie al progresso che permette di conservarlo freddo anche quando il termometro registra una temperatura elevata, è diventato l'alimento tipico dell'estate, se non il suo emblema stesso. La pasticceria Bastianello (http://www.bastianello.com), famosa per il suo modo artistico di confezionare ogni prodotto, non poteva esimersi dal creare delle coppe regali che si fanno ammirare ancor prima che mangiare. Stiamo parlando di gelato artigianale, ma anche di sorbetti alla frutta, i cui gusti spaziano da quelli più tradizionali, come crema, fragola e cioccolato senza dimenticare il pistacchio per portare un pò di atmosfera siciliana anche in una città come  Milano.  Sulla Fan Page (http://www.facebook.com/bastianellopasticceria) è possibile visionare la gallery per farsi un’idea del tipo di gelati proposti.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl