A FIRENZE LIBERA DAL TRAFFICO AL VIA LE PASSEGGIATE DI SALUTE.

13/lug/2011 11.04.02 Francy Antonioli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Da piazza Signoria a quella del Duomo, passando per la casa di Dante fino a raggiungere Palazzo Gondi: sono 5.000 passi, il minimo indispensabile da compiere ogni giorno per restare in forma. Le telecamere di “Benessere il ritratto della salute” hanno seguito il sindaco, Matteo Renzi, e il presidente nazionale dei medici di famiglia Claudio Cricelli a spasso per Firenze, che di recente ha inaugurato una fra le aree pedonali più vaste d’Europa. “Il nostro obiettivo è trasformare le vie, le strade, le piazze in strumenti di benessere – spiega il dr. Cricelli, che è anche co-conduttore della trasmissione, giunta alla quinta puntata in onda domenica 10 luglio dalle 16.45 su Rete4 -. L’importante è muoversi quotidianamente, qualsiasi forma va bene: farlo camminando lentamente è ottimo per allenare il nostro cuore e può essere praticato da chiunque anche dalle persone anziane. Ovviamente in questi giorni d’estate l’ideale è farlo nelle ore più fresche della giornata, il mattino o la sera”. “Finalmente, senza i rumori del traffico, è possibile ascoltare il ritmo dei nostri passi – aggiunge il primo cittadino durante la trasmissione -: possiamo così da un lato riscoprire le bellezze della città e ridare agli spazi il loro significato originario, come luoghi di incontro e di scambio. Dall’altro, prevenire con grande facilità alcune fra le più importanti malattie”. Ma a cosa corrispondono 5.000 passi? Con un’andatura normale, sono circa 2,5 km, la lunghezza appunto di una bella passeggiata nel centro storico. “La pedonalizzazione di 6 ettari di Firenze non è una semplice questione urbanistica, è piuttosto un’operazione culturale e di vivibilità – continua Renzi -. La nostra città si candida a diventare una delle Green City”. In “Benessere il ritratto della salute”, in onda anche con una striscia quotidiana giornaliera dal lunedì al venerdì alle 11.20, il dr. Cricelli e altri importanti medici forniscono consigli pratici per insegnare agli spettatori la prevenzione. “È un progetto a cui la Società Italiana di Medicina Generale (SIMG) tiene molto, perché permette di raggiungere milioni di persone con messaggi semplici ed efficaci e di valorizzare il nostro servizio sanitario nazionale – conclude -. Dalla trasmissione è nati un vero e proprio progetto, con un portale di riferimento www.ilritrattodellasalute.org e numerose iniziative. La prima di queste è proprio la “passeggiata di salute” che non poteva trovare una cornice migliore di Firenze per la sua presentazione. Ora raggiungeremo altre città, sempre grazie alla virtuosa collaborazione fra amministrazioni locali e SIMG, per valorizzare le bellezze dei centri storici del nostro Paese e promuovere la medicina dei sani”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl