Progetto Beneficenza Chiesa Moldava

20/nov/2005 13.01.15 Rosario Mangione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La solidarietà è di scena nella città di Castellammare di Stabia (Na).
Domenica 4 dicembre, alle ore 18,30, presso il teatro dell’Istituto
Salesiani di Castellammare di Stabia, via Santa Croce, si terrà la commedia
in 3 atti di Eduardo de Filippo: “Natale in casa Cupiello”, pietra miliare
della storia artistica napoletana, rappresentata dalla Compagnia teatrale
“Oplontis”.
Lo spettacolo teatrale promosso e organizzato dai giovani del movimento
cattolico - Rinnovamento nello Spirito Santo - diocesi di
Sorrento-Castellammare di Stabia, nasce dal desiderio di contribuire alla
raccolta di fondi per il “Progetto Chiesa Moldava” - iniziativa benedetta da
Giovanni Paolo II il 14 marzo 2002, in occasione dell’udienza privata ai
leader del Rinnovamento nello Spirito Santo - necessari alla realizzazione
di un’istituto catechetico.

Alla rappresentazione teatrale, patrocinata dal Comitato regionale di
Servizio del movimento, sarà presente Bruna PERNICE, membro del Comitato
Nazionale di Servizio e Referente per il Progetto “Chiesa Moldava” del RnS,
che illustrerà il percorso già compiuto in terra moldava e le “sfide
attuali” che spingono ad una più incisiva opera di evangelizzazione in
questa terra.

Il contributo di partecipazione è di 10,00 Euro per gli adulti e 5,00 euro
per i giovani.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Tiziano De Gregorio, equipe diocesana Giovani RnS, 333/3857474.


Il Capo Ufficio Stampa
Rosario Mangione

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl