adesione sciopero 25 \11

dovere dei cittadini esserci, un obbligo morale per noi

Allegati

24/nov/2005 03.55.41 Partito Socialista Italiano - Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

SDI

Socialisti democratici italiani

Comitato regionale siciliano

 

Via Giuseppe De Spuches n°11

90141 Palermo

Tel ..335\8026328

regionale@socialistisiciliani.org

www.socialistisiciliani.org

 

 

-18 novembre 2005-

 

Dichiarazione di Giovanni Bruno

Vice segretario regionale del partito 

 

Bruno SDI “ Sciopero generale : un diritto dovere dei cittadini esserci  , un obbligo morale per noi  parteciparvi”

 

 

La partecipazione allo sciopero generale di domani, indetto dalle organizzazioni sindacali, è un diritto dovere dei cittadini, ma ,per noi è un obbligo morale parteciparvi; una finanziaria iniqua ed ingiusta, che graverà ancora di più sulle spalle delle famiglie italiane e che nulla concede ad un progetto di sviluppo del Mezzogiorno. Con una legge che scontenta tutti, i lavoratori si  oppongono  con una grande manifestazione che è l’ulteriore conferma della crisi che vive il paese e che ,questo governo e la maggioranza che lo sostiene ,fingono di non accorgersi. Domani, cosi come il 2 dicembre per lo sciopero dei metalmeccanici noi socialisti saremo al loro fianco perchè questa battaglia è anche la nostra”.

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl