Natura e relax in Trentino Alto Adige

31/lug/2011 18.37.42 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Con l'estate nel suo splendore sono molti gli italiani che decidono di passare qualche giorno di pura pace e relax lontano da casa propria. Se fino a poco tempo fa il mare era la meta favorita dalla maggior parte dei turisti, oggi molti vacanzieri preferiscono dirottare i loro giorni liberi sulle mete in montagna. Se anche voi siete tra coloro che non amano il mare, una proposta per passare alcuni giorni in tutta tranquillità ve la offre il Trentino Alto Adige. In questa regione, infatti, potrete trascorrere giorni di relax immersi nel verde e nell'aria più incontaminata. E allora perchè non visitare il Parco Adamello – Brenta, la più vasta aria protetta della regione? L'ambiente del parco vi sorprenderà grazie alla presenza dei boschi di aghifoglie, alle praterie alpine e alla vegetazione rupestre. Qui, inoltre, potrete ammirare camosci, caprioli, aquile, volpi, martore, tassi e marmotte, ma soprattutto, potrete incontrare l'orso bruno. Nel parco, infatti, è stato avviato un progetto di reintroduzione di questo animale allo scopo di evitare l'estinzione della specie. Non solo natura però! Nella regione hanno sede importanti stabilimenti termali, come, per esempio la fonte di Pejo, che con la sua acqua, potrà curarvi da disturbi respiratori, circolatori, reumatici e dermatologici, oltre che offrirvi trattamenti estetici. Allora perchè non trascorrere le vacanze a Cogolo di Pejo, il centro culturale, economico e politico della valle?
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl