Alcuni suggerimenti per una grigliata gustosa

Spiedini di agnello Ingredienti per 4 persone 500 g di carne di agnello 400 g di yogurt bianco 4 pomodori maturi 4 fette di pane 1 cipolla bianca 60 g di burro 3 cucchiai di olio extravergine di oliva sale pepe Preparazione Per questa ricetta bisogna partire in anticipo: la carne va fatta marinare in una ciotola per almeno 12 ore, tagliata a dadini, con cipolla, olio, sale e pepe.

Luoghi Orvieto
Argomenti alimenti, gastronomia

03/apr/2011 19.06.01 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

by Conanil

Con l’arrivo della primavera, ritorna la voglia di stare all’aperto, di fare gite, di stare in compagnia. Abbiamo in serbo un paio di ricette per i vostri pranzi in giardino, per sfruttare al meglio il vostro barbecue.

Spiedini di maiale

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di polpa di suino
  • 3 salsicce di suino
  • 300 g di pancetta a fette
  • 16 pomodori ciliegini
  • 16 funghi champignon
  • 16 foglie di basilico
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Lavate e asciugate con cura i pomodori, i funghi e le foglie di basilico. Tagliate poi a pezzetti la carne. Prendete gli spiedi, meglio se di metallo, e infizate i diversi tipi si carne alternandola con i vegetali. Aggiustate di sale e pepe a piacere e ponete sulla griglia a cuocere, avendo cura di spennellarli con l’olio e di girarli 3-4 volte. Saranno cotti i 15 minuti. Servite gli spiedini caldissimi, accompagnati da un merlot o una buona birra doppio malto.

Spiedini di agnello

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di carne di agnello
  • 400 g di yogurt bianco
  • 4 pomodori maturi
  • 4 fette di pane
  • 1 cipolla bianca
  • 60 g di burro
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Per questa ricetta bisogna partire in anticipo: la carne va fatta marinare in una ciotola per almeno 12 ore, tagliata a dadini, con cipolla, olio, sale e pepe. Con quattro spiedi di metallo, mettete la carne sulla griglia e fate cuocere per una ventina di minuti, girando spesso. In una padella, intanto, fate fondere il burro e rosolate i pomodori a dadini, aggiustati di sale e pepe, per 5 minuti.

Con l’aiuto di un mixer, frullate lo yogurt con metà dei pomodori appassiti. Tostate le fette di pane sulla griglia e disponetele sul piatto di ogni commensale. Aggiungete poi uno spiedino, un a piccola quantità di cubetti di pomodoro rosolati e ricoprite di salsa allo yogurt e pomodoro. Un piatto che si sposa bene con un calice di Orvieto classico.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl