Varian Vacuum Technologies sceglie SolidWorks per il proprio ufficio tecnico

Varian Vacuum Technologies sceglie SolidWorks per il proprio ufficio tecnico

29/nov/2005 09.35.44 SOUND PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gentile giornalista,

Varian Vacuum Technologies, azienda del gruppo Varian Inc, leader nella progettazione e costruzione di pompe, accessori e strumentazione per il vuoto, ha adottato il software CAD 3D SolidWorks® per ottenere prodotti sempre più affidabili e performanti.

Ogni prodotto finale di Varian, che sia una pompa ionica o una turbomolecolare, presuppone infatti una progettazione ad hoc o la modifica di un modello standard: una pompa ionica per un microscopio elettronico è diversa da quella che il C.E.R.N. di Ginevra utilizza per il proprio acceleratore di particelle: le turbo usate al C.E.R.N. sono a loro volta differenti da quelle usate per rivestire con film sottili i vetri architettonici di ultima generazione.

L’ufficio tecnico di Varian Vacuum Technologies, a fronte della continua differenziazione dei prodotti e all’aumentare delle esigenze di produttività dei propri progettisti, ha deciso nel 2004 di abbandonare gradatamente la progettazione bidimensionale di AutoCAD, adottando le prime 11 licenze del CAD 3D SolidWorks.

Per ulteriori informazioni:

Sound Public Relations  

Giulia Serazzi / Gianna Avenia

g.serazzi@soundpr.it; g.avenia@soundpr.it

Tel. 02 80649.203; Fax 02 80649220

www.soundpr.it

Di seguito la notizia in dettaglio

Cordiali saluti

Giulia

 

=========

 

SolidWorks® per creare il vuoto

Varian Vacuum Technologies ha adottato SolidWorks per progettare in 3D
la propria gamma di pompe e la strumentazione per la creazione e la misura del vuoto

 

Padova, 29 novembre 2005 - Varian Vacuum Technologies, azienda del gruppo Varian Inc, leader nella progettazione e costruzione di pompe, accessori e strumentazione per il vuoto, ha adottato il software CAD 3D SolidWorks® per ottenere prodotti sempre più affidabili e performanti.

Varian Vacuum Technologies è da cinquant’anni leader a livello mondiale in soluzioni per il vuoto. La sola sede di Leinì (TO), a cui si affianca quella negli Stati Uniti nei pressi di Boston, impiega circa 300 persone, di cui più di 30 sono addetti alla progettazione, nonostante il 70% della produzione venga affidata a fornitori esterni e solo l’assemblaggio finale e il collaudo dei prodotti sia operato all’interno dei propri impianti produttivi.

Ogni prodotto finale di Varian, che sia una pompa ionica o una turbomolecolare, presuppone in molti casi una progettazione ad hoc o la modifica di un modello standard: una pompa ionica per un microscopio elettronico è infatti diversa da quella che il C.E.R.N. di Ginevra utilizza per il proprio acceleratore di particelle: le turbo usate al C.E.R.N. sono a loro volta differenti da quelle usate per rivestire con film sottili i vetri architettonici di ultima generazione.

L’ufficio tecnico di Varian Vacuum Technologies, a fronte della continua differenziazione dei prodotti e all’aumentare delle esigenze di produttività dei propri progettisti, ha deciso nel 2004 di abbandonare gradatamente la progettazione bidimensionale di AutoCAD, adottando le prime 11 licenze del CAD 3D SolidWorks.

"Solidworks è stata una scelta di gruppo, già ponderata a suo tempo negli Stati Uniti" dichiara Giuseppe Signorelli, Engineering Manager di Varian Vacuum Technologies. "Se dovessi riassumere in un concetto tutti i vantaggi che abbiamo ottenuto dall’introduzione di SolidWorks anche qui in Italia, direi che si è drasticamente ridotto il tempo che intercorre dall’idea di un nuovo prodotto alla sua uscita sul mercato."

Le caratteristiche di SolidWorks più apprezzate dai progettisti di Varian sono la semplicità di utilizzo del software, che ha permesso una transizione dalla progettazione 2D al 3D senza soluzione di continuità nella produttività dell’ufficio tecnico, e l’accuratezza con cui è possibile progettare pompe sempre più affidabili dal punto di vista delle performance e della durata nel tempo.

La funzione di controllo delle interferenze è molto utile per la progettazione dei rivelatori di perdite; le funzionalità per l‘elaborazione della lamiera semplificano molto il lavoro per la progettazione delle pompe ioniche, e ancor più apprezzata è la funzione per passare dalla modellazione al calcolo degli elementi finiti, essenziale per l’alta sofisticazione dell’intera gamma dei prodotti Varian.

"In un mercato sempre più esigente e competitivo in termini di riduzione dei tempi e innovazione di prodotto, le aziende che vogliono rimanere ai massimi livelli non possono permettersi di restare legate ai limiti della progettazione bidimensionale" conclude Michel Gros, Vicepresidente di SolidWorks Europe. "Il CAD 3D è ormai una tecnologia matura e affidabile, ma non solo: SolidWorks, grazie alla sua compatibilità con tutti i software CAD bidimensionali, ha permesso a Varian di continuare a lavorare anche sull’intero archivio di vecchi progetti 2D, che negli anni ha raggiunto la ragguardevole mole di 24.000 disegni."

Varian Vacuum Technologies ha stretto una collaborazione con Asse Zeta, rivenditore SolidWorks che fornisce all’azienda l’addestramento, l’installazione e l’assistenza necessari.

###

Varian Vacuum Technologies

Il successo di Varian nel campo del Vuoto è il risultato di 50 anni di innovazioni tecnologiche, con un elevato numero di brevetti e licenze, che hanno portato ad una gamma completa di prodotti specifici come pompe per il vuoto e l’ultra-alto vuoto o rilevatori di perdite. Inoltre Varian è oggi all’avanguardia nella continua ricerca di soluzioni "disegnate" sulle specifiche esigenze dei propri clienti nelle più diverse applicazioni della tecnologia del vuoto. Con sedi produttive negli Stati Uniti e in Europa, e una rete di vendita e servizio clienti operanti a livello mondiale, Varian è uno dei leader di questo settore. Per ulteriori informazioni visita il sito www.varianinc.com/vacuum

 

Asse Zeta

Asse Zeta Srl, nata a Torino nel 2001 con l'ambizione di seguire da vicino gli utilizzatori di Piemonte, Liguria e  Valle d'Aosta, sta ottenendo risultati superiori alle aspettative con installazioni nelle più importanti realtà industriali dell'area; questo grazie alla potenza delle soluzioni SolidWorks e COSMOS ed alla professionalità del suo personale tecnico e commerciale.

In pochi anni ha trasferito il suo know-how nella progettazione parametrica tridimensionale e nei calcoli strutturali a centinaia di utenti nei più disparati settori, dalla meccanica all'impiantistica, dal design agli stampi, riducendo i tempi di realizzazione dei loro prodotti ed aumentandone la produttività. 

Per ulteriori informazioni: tel. +39 011 7701609  www.assezeta.it E-mail info@assezeta.it

 

SolidWorks Corporation

SolidWorks Corporation, un’azienda del gruppo Dassault Systèmes S.A. (NASDAQ: DASTY, Euronext Paris: 13065, DSY.PA), sviluppa e commercializza prodotti software per la progettazione meccanica, l’analisi e la gestione dei dati progettuali. SolidWorks è il principale fornitore di software per la progettazione meccanica 3D del mercato mainstream ed il maggiore esponente di mercato per numero di utenti e soddisfazione dei clienti. Per informazioni dettagliate, novità e per una dimostrazione in diretta online del prodotto, visitare il sito www.solidworks.it

SolidWorks è un marchio depositato e COSMOSXpress è un marchio commerciale di SolidWorks Corporation. Altri nomi di marca o di prodotto sono marchi commerciali o marchi depositati dei rispettivi titolari. Copyright (c) 2005 SolidWorks Corporation.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl