La nuova soluzione Xerox per il Digital Packaging ottiene la conformità FDA

La nuova soluzione Xerox per il Digital Packaging ottiene la conformità FDA.

Persone Alessandra Fremondi Fleishman-Hillard Italia, Barbara Papini, Joel Bienvenu
Luoghi Europa, Olanda, Francia, Grenoble, Stati Uniti d'America, Regno Unito, Irlanda
Organizzazioni Julia Cozzi Xerox S.p.A., Pira International, Xerox Corporation, FDA
Argomenti commercio, economia, marketing

15/set/2011 16.38.03 GAFI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La nuova soluzione Xerox per il Digital Packaging ottiene la conformità FDA

 

Milano, 15 settembre 2011 – I toner e le stampanti digitali della famiglia Xerox iGen hanno ottenuto la conformità con le linee guida della U.S. Food and Drug Administration (FDA) per le confezioni destinate agli alimenti non umidi. Ora la produzione di confezioni personalizzate in cartone può dunque avvenire in modo più rapido e conveniente a livello economico, velocizzare il time-to-market, favorire il riconoscimento di marca e di conseguenza promuovere le vendite.

 

Secondo quanto riferito dalla società di consulenza internazionale Pira International, il mercato mondiale della stampa digitale di packaging ed etichette è destinato a raggiungere i 6,75 miliardi di dollari entro il 2014.(i) Con la soluzione Xerox per il digital packaging, gli stampatori possono ora offrire un maggior numero di tirature limitate per rispondere a esigenze di natura promozionale che spaziano dai lanci nazionali ai marchi regionali, fino a prodotti particolari e prototipi.

 

 Le applicazioni possono essere le più disparate, come si evince da alcuni esempi:

 

       Scatole personalizzate per pasta artigianale venduta sui mercati locali;

       Contenitori per omaggi in occasione di eventi speciali, ad esempio matrimoni;

       Confezioni per alimenti come tè e caffè prodotti localmente e distribuiti a livello regionale

 

“La conformità FDA rappresenta un importante passo avanti per Xerox e l'occasione per aprire un nuovo mercato di riferimento per i sistemi di stampa, impiegati per la creazione di confezioni customizzate in tirature limitate”, ha spiegato Joel Bienvenu, Research Manager, Production Print di IDC. “In particolare, la qualità di stampa e di colore dei sistemiiGen4 consente di conferire un tocco di eleganza e professionalità al packaging di prodotto”.

 

Il sistema iGen4 è in grado di memorizzare e ristampare velocemente migliaia di SKU ( Stock Keeping Unit) di cartone ripiegato, passando senza problemi da un lavoro all'altro e garantendo la flessibilità e la velocità necessarie per fare fronte ai mutevoli cambiamenti del mercato. 

 

Di seguito alcuni altri vantaggi della soluzione Xerox dedicata al packaging:

 

·         Riduzione dei costi riguardanti l'immagazzinaggio, il deposito e lo smaltimento di vecchie confezioni, i proprietari dei brand possono quindi investire il budget di marketing in altre attività di maggiore valore;

Possibilità di produrre l'intera campagna stampa, dalla confezione ai materiali collaterali, ad esempio nel caso della segnaletica per punti vendita.

·         Possibilità di supportare stagionalmente campagne di marketing ad hoc, a vantaggio di una maggiore reattività su mercati competitivi.

 

-XXX-

 

Xerox Europe

Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing e servizi outsourcing IT, tra i quali elaborazione dati, gestione delle risorse umane, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 134.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi.

La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia.

 

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it

 

Per ulteriori informazioni:

Julia Cozzi

Xerox S.p.A., Public Relations

Tel. 02.50989.1

E-mail: julia.cozzi@xerox.com

 

Barbara Papini / Alessandra Fremondi

Fleishman-Hillard Italia

Tel. 02.318041

E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com

E-mail: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl