com st A CarraraFiere apre la sesta edizione di Scuola Lavoro 13 15 dicembre

Allegati

12/dic/2005 08.54.17 CarraraFiere Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A CarraraFiere Scuola Lavoro Impresa

Il sesto Salone tematico di orientamento allo studio (13 – 15 dicembre) coinvolge Scuole, Università e Istituzioni per informare giovani e famiglie su offerta formativa e sbocchi professionali

Carrara, 12 dicembre 2005

Sarà il presidente della Provincia di Massa Carrara, Osvaldo Angeli, ad inaugurare martedì 13 alle ore 11.00 la sesta edizione di Scuola Lavoro Impresa, Salone tematico di orientamento allo studio, alla formazione ed al mondo del lavoro, rivolto ai giovani, agli insegnanti e alle famiglie che si tiene a CarraraFiere dal 13 al 15 dicembre.

Il salone, divenuto ormai un appuntamento fisso per i giovani e, più in generale, per il mondo della scuola, la cui organizzazione è stata curata da CarraraFiere, è stato promosso dall’Amministrazione Provinciale di Massa Carrara in collaborazione con i Comuni di Carrara e Massa e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, che ha sostenuto un progetto che punta a migliorare la conoscenza delle possibilità di formazione per i giovani dell’intera provincia che frequentano la ultime classe delle scuole medie, inferiori e superiori o che si apprestano a scegliere fra i diversi indirizzi, scolastici o universitari, oppure ad intraprendere corsi di formazione professionale.

“Il Salone rappresenta ormai un appuntamento importante per i giovani delle scuole medie, perché permette loro di conoscere gli strumenti esistenti utili a costruire il loro percorso professionale e costituisce una ulteriore testimonianza dell’impegno con cui non solo l’Amministrazione provinciale – secondo il presidente Osvaldo Angeli,- ma anche le componenti pubbliche e private cercano di dare risposte a un problema fondamentale come il lavoro e la formazione.”

Il Salone, infatti, “ si conferma come una iniziativa ormai consolidata, - sostiene l’assessore provinciale alle politiche formative e del lavoro, Raffaele Parrini – ed ha sempre conseguito risultati certamente apprezzabili perché persegue l’obiettivo di avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro”.

L’intera provincia di Massa Carrara è interessata all’iniziativa alla quale parteciperanno 13 Scuole pubbliche (fra di loro 3 licei); Comuni; Aziende private e Università che, assieme ad agenzie formative ed associazioni di categoria presenteranno le loro proposte formative e le opportunità occupazionali e professionali ai circa 3.000 alunni la cui presenza sarà assicurata da un servizio di autobus che preleverà ragazzi e insegnanti dalla scuole e li ricondurrà in sede.

All’interno del salone (www.scuolalavoroimpresa.it) i giovani troveranno informazioni, opportunità e strumenti necessari a favorire le scelte scolastiche o per il loro inserimento nel mondo del lavoro mentre i Servizi Provinciali presenti in una grande area centrale proporranno le offerte e gli strumenti . I giovani visiteranno il salone con un percorso articolato in isole tematiche che riguarderanno l’orientamento dopo la scuola media  inferiore e dopo la scuola media superiore, il lavoro e la formazione per i diplomati e laureati, le opportunità offerte da Istituzioni associazioni di categoria, dagli ordini professionali e dalle singole aziende. Un’area specifica sarà riservata all’orientamento e alla consulenza per i disoccupati ed alla formazione come strumento di reinserimento nel mondo del lavoro.

Molto ricco il calendario delle iniziative di approfondimento che si aprono con “Genitori a confronto: l’esperienza dell’Istituto Barsanti”, (martedì 13 ore 16.00), organizzata dall’Istituto professionale Barsanti di Massa. Guardando anche ad altre esperienze europee, intende realizzare,-attraverso il Comitato dei genitori- un rapporto diverso tra genitori e figli nell’ambito della vita scolastica, partendo dalla considerazione che i figli passano la maggior parte del loro tempo nella scuola mentre spesso i genitori ignorano o sono scarsamente partecipi alla loro vita scolastica. Il Comitato intende cogliere questa occasione per far scaturire nuove proposte di attività e coinvolgimento delle famiglie.

 

Il programma completo di martedì 13

Ore 9,30;Presentazione del progetto TRIO ( Tecnologia, Ricerca, Innovazione e Orientamento)

a cura dell'Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara.

Ore 9,30; 10.30; 14.00; Consulenze di orientamento alla scelta post-diploma con colloqui individuali e incontri di piccoli gruppi ogni 15 minuti; a cura dell'Amministrazione Provinciale;

Ore 10,30;Seminari sull'Obbligo Formativo rivolti a scuole e famiglie a cura dell'Amministrazione Provinciale;

Ore 11,00;Inaugurazione ufficiale.

Ore 15,00;Orientamento post-diploma: prova simulata dei test di ammissione all'Università; a cura del Centro di Orientamento ALPHA TEST.

Ore 15,00;Distribuzione di Courseware a utenti operatori del sistema formativo, presentazione e utilizzo della Didateca di TRIO; a cura dell'Amministrazione Provinciale;

Ore 15,30 ; Seminari sull’obbligo formativo per scuole e famiglie a cura dell’Amministrazione Provinciale;

Informazioni: Salone Tematico Scuola/Lavoro/Impresa; CarraraFiere 13 – 15 dicembre

Ingresso libero; orario martedì 13 e mercoledì 14: 9.00 – 18.00, giovedì 15 dalle 9.00 alle 13.00;

Entrata numero 5;  lato viale Maestri del Marmo ;

 

Ufficio Stampa; CararaFiere Lorenzo Marchini l.marchini@carrarafiere.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl