PIU SICUREZZA AL CARA DI MATERA

Comunicato stampa PIU SICUREZZA AL CARA DI MATERA La vigilanza Lazazzera offre gratuitamente un servizio con periferica di allarme Prosegue l'intensificarsi delle sinergie per la solidarietà al Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo (Cara) di Matera che si trova nella zona industriale di La Martella, presso il Fast Motel.

Persone Giovanni Martemucci, Giuseppe Bruno
Luoghi Matera, La Martella
Organizzazioni Consorzio La Città Essenziale, Lazazzera
Argomenti sicurezza sociale, industria, giornalismo

04/ott/2011 10.48.55 Martemix Press & Design Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

http://www.comunicati.net/allegati/86585/il CARA al Fast motel.jpgimage001.jpg@01CC4635.BF8DE420

 Comunicato stampa

 

PIU SICUREZZA AL CARA DI MATERA

La vigilanza Lazazzera offre gratuitamente un servizio con periferica di allarme

Prosegue l'intensificarsi delle sinergie per la solidarietà  al Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo (Cara) di Matera che si trova nella zona industriale di La Martella, presso il Fast Motel.

 

La Vigilanza Lazazzera di Matera, ha offerto gratuitamente il servizio di vigilanza della struttura che ospita 62 stranieri richiedenti asilo. La vigilanza privata 24 ore su 24, attuerà, attraverso l’installazione di una periferica d’allarme con segnalazione immediata, il servizio di vigilanza a supporto degli operatori in servizio. Questo disponibilità si affianca al grande impegno delle forze dell’ordine che presidiano il Cara alle porte di Matera.

 

“Grazie a questo servizio aggiuntivo proposto gratuitamente dalla Vigilanza Lazazzera, -afferma Giuseppe Bruno, presidente del Consorzio La Città Essenziale che gestisce Cara- migliorano le condizioni di sicurezza e di monitoraggio del centro che ospita i rifugiati provenienti dal Nordafrica. Un ulteriore servizio che si affianca a quello già fornito dalla Casam che ha attivato, grazie all’interessamento diretto del Sindaco di Matera, diverse fermate di un bus speciale presso il Cara”. Il servizio offerto da Lazzazera incrementa la funzionalità operativa del centro e migliora la permanenza degli ospiti, che comunque sono costantemente supportati da un servizio medico e infermieristico, di mediazione legale e culturale e di insegnamento della lingua italiana, oltre che di assistenza psico-sociale.

MATERA, 4 ottobre 2011

 

Ufficio Stampa: Arch. Giovanni Martemucci

http://www.comunicati.net/allegati/86585/il CARA al Fast motel.jpgimage002.png@01CC4635.BF8DE420

via Passarelli 99    75100 Matera

0835/333321 333/8647076 info@martemix.com www.martemix.com

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl