RAI2/ DELITTI ROCK: SID & NANCY - I ROMEO E GIULIETTA DEL PUNK - in onda domani, giovedì 3/11 su Rai2 - ore 23,25

02/nov/2011 15.37.17 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

DELITTI ROCK

SID & NANCY - I ROMEO E GIULIETTA DEL PUNK

Giovedì 3 novembre, ore 23:25 - Rai 2

Conduce MASSIMO GHINI

 

Un programma di Ezio Guaitamacchi

Regia di Rinaldo Gaspari

 

E’ dedicata alla tragica morte del bassista dei Sex Pistols, Sid Viciuous e della sua fidanzata Nancy Laura Spungen la puntata di “Delitti Rock” in onda giovedì 3 novembre, alle ore 23:25, su Rai 2. Massimo Ghini affronta in questa nuova puntata dal titolo “Sid & Nancy  - I Romeo e Giulietta del punk” uno dei casi più controversi della storia del rock.

 

La mattina del 13 ottobre 1978, il corpo senza vita di Nancy Laura Spungen (20 anni) fu ritrovato, in posizione accovacciata, sotto il lavandino del bagno nella stanza numero 100 del Chelsea Hotel, New York. Il corpo presentava una profonda ferita all’addome. Il primo (e apparentemente unico) indiziato dell’omicidio era Sid Vicious, ex bassista del gruppo punk londinese dei Sex Pistols, con il quale la vittima viveva appunto al Chelsea.  Vicious (vero nome John Simon Ritchie) fu accusato di omicidio di secondo grado e sottoposto ad un programma di riabilitazione in carcere, in attesa del processo. Il 17 ottobre, Sid Vicious uscì su cauzione ma rientrò in carcere, per rissa, il 9 dicembre. Scarcerato una seconda volta, morì per una overdose il 2 febbraio 1979. Aveva 21 anni. Come spiega Ezio Guaitamacchi “la versione ufficiale vuole dunque che Sid, sotto l’effetto della droga, abbia ucciso Nancy inconsapevolmente e non ne abbia memoria. La maggior parte dei conoscenti della coppia sono invece sicuri che sia stato un ladro o uno spacciatore: la polizia, infatti, non trova alcuna traccia dei soldi che Redglare dice di aver visto”.

 

Le testimonianze di questa puntata sono diverse: due cari amici di Sid Vicious, come  il fotografo e film maker JOHN “BOOGIE” TIBERI, road manager dei Sex Pistols e di Sid Vicious e JULIEN TEMPLE, il più grande regista di videoclip della storia e autore dei due più celebri film/documentary sui Sex Pistols tra cui “La grande truffa del rock’n’roll”; ALAN G. PARKER, omonimo del famoso regista, è il più preciso e attendibile studioso del caso di Sid & Nancy: spiega chi ha ucciso Nancy Spungen e come è morto Sid Vicious; FREAK ANTONI,  leader degli Skiantos, racconta la cultura punk in Italia e il mito di Sid.

 

Ospite musicale Enrico Ruggeri che riscopre le sue origini punk interpretando “God Save The Queen” e la cover di “My Way” alla maniera di Sid Vicious.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl