ds unipol commento giannopolo

l On Domenico Giannopolo (DS), a proposito della vicenda DS-Unipol avrebbe

Allegati

06/gen/2006 07.10.07 Partito Socialista Italiano - Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 Logo

 

SDI

Socialisti democratici italiani

Comitato regionale siciliano

 

Via Giuseppe De Spuches n°11

90141 Palermo

Tel ..335\8026328

regionale@socialistisiciliani.org

www.socialistisiciliani.org

 

 

26 dicembre 2005

 

Dichiarazione di Giovanni Bruno

Vice segretario regionale del partito 

 

Bruno SDI “ L’On. Giannopolo (DS) farebbe meglio,  in un ottica laica, a leggere il salmo della pagliuzza e della trave”.

 

 

 Leggo con amarezza sulla stampa che l’On Domenico Giannopolo (DS), a proposito della vicenda DS-Unipol avrebbe dichiarato che i DS corrono il rischio di una deriva Craxiana. Noi socialisti, a Palermo come a Roma, non ci siamo accodati a tutti coloro che sulla base di indiscrezioni, d’insinuazioni e persino di pettegolezzi cercano di mettere in difficoltà i DS e  Piero Fassino. I socialisti, che lavorano  nella Rosa nel Pugno, da Tangentopoli hanno appreso che l’etica pubblica va perseguita scrupolosamente e coerentemente e che la giustizia giusta non può essere amministrata fuori delle aule giudiziarie con processi sbrigativi e sommari. Pur tuttavia tranquillizzo l’On Giannopolo , rassicurandolo sul fatto che ancora i DS non hanno acquisito abbastanza cultura riformista e socialdemocratica per andare ad una deriva politica craxiana che , se reale, ne accrescerebbe i consensi elettorali e il peso politico nelle scelte del nostro paese.Parlo di deriva politica , perchè ritengo che a quella si riferiva; altrimenti , se pensava ad altro , gli ricordo il salmo della trave e della pagliuzza”.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl