PITTI UOMO: MANUEL BOZZI e gli ANELLI di TRIBUTO ALLE LEGGENDE DEL ROCK

PITTI UOMO: MANUEL BOZZI e gli ANELLI di TRIBUTO ALLE LEGGENDE DEL ROCK.

Persone Jimi Hendrix, Elvis Presley, Keith Richards, Manuel Bozzi
Argomenti musica, arte

Allegati

04/gen/2012 15.03.28 Claudio Leoni Public Relations Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MANUEL BOZZI - Hendrix+Elvis+Richards.jpg

MANUEL BOZZI: TRIBUTO ALLE ICONE DEL ROCK

 

Manuel Bozzi continua il suo "rockmantico" viaggio alla ricerca di nuovi e sempre più impegnativi esercizi di stile dirigendosi verso un tributo leggendario.

 

Sull'onda di una mitica chitarra distorta ecco materializzarsi i volti storici delle icone del rock! Keith Richards, Elvis Presley e Jimi Hendrix prendono vita nell’argento immortalati nelle loro più famose espressioni, magistralmente racchiuse in anelli che vogliono suggellare il sacro sodalizio con il Rock che da sempre accompagna le creazioni del designer pisano.

Un esercizio di stile, ma anche un tributo storico-iconografico quello del designer pisano, già noto per il suo stile che da sempre considera musica e argento il binomio di riferimento della sua arte.

Per l’occasione lo stilista ha scelto momenti decisivi della carriera di tre delle principali leggende del rock.

Elvis è ritratto sul viale del tramonto, ingrassato e schiavo dell’alcool, ma già indiscussa leggenda.

Hendrix suona ad occhi chiusi e bocca aperta, vittima e carnefice della sua psichedelia, poeta elettrico.

Keith mostra il suo ghigno beffardo, leggendario ed ancora attuale, segnato dal tempo, invecchiato ma sempre più bello ogni anno che passa.

Ecco le icone di Manuel Bozzi, sfacciatamente vive e irriverenti nel mostrarsi attraverso quest'ultimo argenteo tributo.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl