Diritti Umani : un veicolo per costruire pace e tolleranza

Diritti Umani: un veicolo per costruire pace e tolleranza.

Persone Ron Hubbard
Luoghi Roma, Terni
Organizzazioni Università La Sapienza, ONU
Argomenti diritto

19/gen/2012 00.49.19 Walczyk Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Gioventù per i Diritti Umani ancora in campo per divulgare i 30 articoli della Dichiarazione Universale

 

Roma 19 gennaio 2012 - Ancora una volta  i volontari della sezione romana di Gioventù per i Diritti Umani Internazionale ribadiscono il loro appello per l'insegnamento della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani nelle scuole. In questa settimana due sono le iniziative svolte dai volontari. La prima con uno stand informativo a Terni dove, oltre ad offrire ai cittadini la conoscenza dei 30 diritti fondamentali di ogni uomo e donna attraverso la distribuzione di materiale informativo, i volontari hanno invitato alla firma della petizione popolare che per lo studio dei diritti umani nelle scuole italiane. Un'altra iniziativa si è tenuta questo pomeriggio invece a Roma presso l’Università La Sapienza dove sono stati  distribuiti volantini informativi su quanto sancito dalle Nazioni Unite con la Dichiarazione Universale, il 10 dicembre del1948, dopo gli orrori della seconda guerra mondiale. Mai come ora è più appropriato a ridosso della Giornata della Memoria, del prossimo 27 gennaio, che commemora le vittime dell’Olocausto avvenuto oltre mezzo secolo fa.

 

I volontari romani chiederanno inoltre ai cittadini di attivarsi personalmente nel promuovere la cultura dei diritti inviolabili dell'uomo affinché "i diritti umani diventino una realtà, non un sogno idealistico", come osservò l'umanitario L. Ron Hubbard.

 

Per informazioni

www.youthforhumanrights.org

dirittiumani.romaorg@gmail.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl