Gli angeli androidi di Mark Kostabi

Gli angeli androidi di Mark KostabiDal 10 febbraio la Galleria Enrico Coveri di Firenze espone le opere di Mark

08/feb/2006 01.35.55 de luca carmelo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Dal 10 febbraio la Galleria Enrico Coveri di Firenze espone le opere di Mark
Kostabi.
Americano del nuovo millennio, l'artista ha una visione dell'arte che
manifesta il duplice volto della realtà contemporanea. Infatti l'uomo del
nostro tempo, sempre più legato a una realtà vera-non vera e figlia del
progresso tecnologico, viene rappresentato come un angelo ambiguo
racchiudente il desiderio innato di ricerca del nuovo che, delle volte,
elude il pulsare dei valori del proprio animo. Per questa ragione, il
visitatore attento della mostra potrà riscoprire l'essenza dell verità
mediante la percezione di una realtà tangibile e di una finta,
interirizzando e traendo frutto da queste due dimensioni parallele, ma tanto
vicine.


Carmelo De Luca


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl