Forestazione. Palumbo (Ugl Campania): "Siamo in stato di massima allerta"

Palumbo (Ugl Campania): "Siamo in stato di massima allerta".

Persone Ferdinando Palumbo
Luoghi Napoli, Campania
Organizzazioni UGL
Argomenti sindacati, politica

Allegati

08/feb/2012 20.05.40 Ferdinando Palumbo - Ugl Campania Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Uno stato di forte preoccupazione è stato espresso dal Segretario della Ugl Agroalimentare Campania Ferdinando Palumbo a margine dell’incontro odierno del Tavolo sulla Forestazione della Regione svoltosi in Via Santa Lucia a Napoli. “La dichiarazione resa dalla delegazione dell’Uncem Campania, secondo la quale, senza un mancato ed immediato intervento risolutore in materia economica, entro il 1 Marzo, il settore forestazione si avvierà alla serrata definitiva” ha dichiarato il sindacalista “rappresenta un gravissimo allarme rispetto al quale invitiamo tutti alla massima responsabilità. La Ugl auspica  una riforma organica e condivisa di un settore che con circa 5000 addetti rappresenta un dato macro economico non trascurabile per la regione” ha aggiunto Palumbo ”e lamenta ancora una volta l’assenza di una seria programmazione. Prendiamo atto di come a due mesi dall’inizio del nuovo anno non ci si possa lasciare alle spalle il 2011 a causa del mancato pagamento di numerose retribuzioni, per le quali ci batteremo finché non sarà stato pagato ogni arretrato”.


--
Ferdinando Palumbo
Consiglio Nazionale Agroalimentare Ugl
Segretario Regionale Ugl Agroalimentare Campania
ferdinando.palumbo@gmail.com
333 7873804

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl