Connecting-Managers: "Prede o Ragni" all'Asolo Golf Club

si terrà l'evento "Prede

14/feb/2006 02.28.48 Connecting-Managers Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Connecting-Managers: “Prede o Ragni” all’Asolo Golf Club

Dopo la pausa invernale riprendono gli appuntamenti di Connecting-Managers all’Asolo Golf Club (TV).

Il 22 Febbraio 2006 si terrà l’evento “Prede o Ragni”, rivolto a tutti coloro che hanno il coraggio di affrontare la sfida della complessità, con l'auspicio che immaginazione e creatività consentano loro di vincerla: il futuro appartiene a chi sa immaginarlo!

 

Come Dante, nel mezzo del cammino della loro vita, uomini ed organizzazioni si ritrovano spesso in una selva oscura. La selva oscura è la complessità del reale in cui tutti siamo immersi. La teoria della complessità, prima di essere una teoria in piena ascesa nell'interesse degli scienziati di tutto il mondo, è un tentativo di risposta al senso di inadeguatezza che percepiamo nonostante il continuo accumulo di conoscenza. E' una sfida per ognuno di noi ed è una sfida per le nostre organizzazioni, alla ricerca del loro senso, in una continua ridefinizione delle loro opportunità.


Uomini ed organizzazioni sono quindi chiamati a comprendere l'importanza di intraprendere e poi continuare un viaggio affascinante ed allo stesso rischioso all'orlo del caos, con la consapevolezza che la strada non è predefinita ma il cammino si fa andando.

PROGRAMMA

 

ore 18.45  Accredito partecipanti

 

ore 19.00 Saluto di Luigi Fusco, Presidente Connecting-Managers

 

ore 19.05 Saluto di Mauro De Bona A.D. di Campus Consulting

 

ore 19.08 Saluto di Andrea Beltrami, Presidente del C.d.A. di FormTeam S.r.l. e referente Connecting-Managers per il Friuli Venezia Giulia.


ore 19.10 Intervento del Prof. Ing. Alberto Felice De Toni


ore 19.40 Intervento del Dott. Furio Suggi Liverani, direttore del Dipartimento di Ricerca e Innovazione dell'Illycaffè


ore 19.50 Dibattito


ore 20.10 Intervento di Gianluigi Zarantonello, Community Manager di Connecting-Managers

 

Moderatore della serata: Riccardo Romanzin

 

Ore 20.30 Buffet finale con marketing relazionale one-to-one e con degustazione di vini offerti dalla Azienda Agicola Bisol.

 

 

Il Relatore

Prof. Ing. Alberto Felice De Toni

Professore ordinario di Strategia e gestione della produzione e di Gestione dei sistemi complessi presso l'Università di Udine. E' autore del libro “Prede o ragni: Uomini e organizzazioni nella ragnatela della complessità”, che, uscito all'inizio del 2005, è diventato in breve tempo il testo di riferimento in Italia per chi vuole affrontare l'affascinante tema della gestione della complessità in azienda e nella vita di tutti i giorni.

Attualmente ricopre la carica di vice-presidente dell'Area Science Park di Trieste, uno dei più grandi parchi scientifici europei, e di presidente dell'Agemont, l'agenzia di sviluppo della montagna friulana ed è da sempre impegnato ad attivare processi virtuosi di innovazione e sviluppo che mettano in rete il mondo della ricerca a quello delle aziende.

 

Il Testimonial

Dott. Furio Suggi Liverani

Furio Suggi Liverani è direttore del Dipartimento di Ricerca e Innovazione dell'Illycaffè ed è membro del board di direzione e del comitato innovazione. 

Ha contribuito a numerosi progetti organizzativi e tecnologici sui temi dell'innovazione, della qualità, dell'automazione industriale di produzione e di laboratorio e alla realizzazione del sistema informativo di produzione della illycaffè. Ha realizzato, sempre per conto di illycaffè, AromaLab, laboratorio specializzato nello studio della chimica del caffè,  insediato in Area Science Park a Trieste. Successivamente ha fondato SensoryLab che è dedicato all'analisi sensoriale, BioLab che è dedicato agli studi di biologia del caffè e TechLab per lo sviluppo delle tecnologie del caffè.

Attualmente è membro dello Steering Committee della conferenza internazionale “Cellular Automata for Research and Industry”  e del “Congresso Italiano di Intelligenza Artificiale”, partecipa al comitato degli advisor del progetto EDAMOK (Enabling Distributed and Autonomous Management of Knowledge) finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento che vede il coinvolgimento dell'ITC-IRST (Istituto Trentino di Cultura-Istituto per la Ricerca Scientifica e Tecnologica) dell'Università di Trento.

E' co-inventore di 10 brevetti industriali.

 

Per partecipare all’evento è necessario prenotarsi! (importante: la prenotazione è gratuita e non vincolante ma obbligatoria, richiede la registrazione gratuita al portale)

 

Per informazioni:

Tel. 0423.638384
Segreteria 24h :Tel.199.44.16.88
info@connecting-managers.com

Come arrivare all'Asolo Golf

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl