Il forum degli eletti di Toscana fanno un punto della situazione

14/feb/2006 02.49.42 de luca carmelo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’inadeguatezza degli statuti comunali e provinciali, maturati in condizioni
storiche di assenza della Regione quale organismo politico operante,
rappresenta quanto emerso durante il Forum degli eletti della Toscana.
Infatti per l’evento si è sottolineato il valore e l’importanza dello
Statuto della Toscana quale supporto di riferimento in materia legislativa.
Il Presidente del Consiglio Regionale, traendo spunto dai festeggiamenti per
il sessantesimo anniversario di costituzione dell’Assemblea e di adozione
del relativo Statuto, ha esortato gli amministratori locali affinché
provvedano ad utilizzare questo Strumento quale supporto di lavoro, al fine
di adeguare il loro operato ai principi di trasparenza, innovazione e
ricerca per un ossigenato equilibrio tra il potere della Giunta e quello del
Consiglio.
A tal uopo sono stati evidenziati i problemi inerenti l’autonomia
dell’Assemblea Legislativa, la riforma del Consiglio delle Autonomie Locali
e i diritti di terza generazione, che saranno priorità da affrontare in modo
costruttivo fra gli organi interessati.


Carmelo De Luca


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl