Dalla - dichiarazione Gaetano Curreri (Stadio)

Buon pomeriggio, inviamo le "dichiarazioni ufficiali" di Gaetano Curreri (Stadio).

Persone Daniele Mignardi, Roberto Roversi, Fabio Liberatori, Giovanni Pezzoli, Gaetano Curreri, Lucio
Luoghi Italia, Rome
Argomenti musica

01/mar/2012 17.41.23 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buon pomeriggio,
inviamo le "dichiarazioni ufficiali" di Gaetano Curreri (Stadio).
 
"In questo momento non sono sconvolto ma addolorato", dice Gaetano Curreri, "perchè ho perso un amico, un maestro, un punto di riferimento nella musica come nella vita. Oggi io, Giovanni Pezzoli, Fabio Liberatori, gli Stadio, tutti noi piangiamo un grande amico, un pezzo della nostra storia: 40 anni di dischi e concerti che non si potranno mai dimenticare. Abbiamo avuto la fortuna di conoscere un grande uomo. Ero un ragazzo quando arrivai a suonare con Lucio, da lui era come andare a bottega dall'artigiano: non sapevo di essere un cantante, un autore - lo devo a Lucio - cosi come anche la nostra collaborazione con il poeta Roberto Roversi. Qui in casa ho il suo clarinetto, quello di "Banana Republic", che mi regalò dopo la tournée e che ora è il ricordo di tante storie musicali che abbiamo vissuto con Lucio.  Oggi, in un momento cosi, mi chiedo come si possa ricordarlo senza dire ovvietà..."   
 
 
Daniele Mignardi promopressagency
Via G.Nicotera, 29  00195 Rome Italy
tel. +39 6 32651758
mobile +39 340 1823381
fax +39 6 32651758
 
skype: daniele.mignardi
 
on web:
www.danielemignardi.it
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl