I deliziosi abiti vintage e handmade di Hope a Modena

02/mar/2012 15.43.35 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un piccolo negozio dalla grande anima ha aperto i battenti a Modena: Hope. Il cuore pulsante di questo scrigno delle meraviglie è Monica, stilista piena di talento che, insieme al compagno Paolo, ha deciso di imbarcarsi in questa avventura ricca di soddisfazioni e successi ma anche di tanto lavoro. I capi esposti da Hope, ideati e cuciti in modo impeccabile da Monica, sono dei veri capolavori di gusto ed armonia. La passione di Monica per i vestiti è nata quando lei ancora era una ragazzina e disegnava e cuciva abiti per le sue bambole, con tanto di cartamodello! Nei suoi lavori è sempre percepibile questa continua ricerca della perfezione, verso qualcosa di nuovo che possa ogni volta stupire, siano essi abiti, pantaloni o borse.

Gli abiti di Hope sono pensati e studiati per liberare le donne dall’incubo delle taglie, per farle sentire sempre comode e a loro agio ma ugualmente seducenti. Molti dei modelli proposti, infatti, sono adattabili a qualsiasi donna grazie ad un taglio studiato e ad una scelta accurata dei materiali. Jersey di cotone, lana e seta matelassé, lana cotta e garza di cotone sono alcuni dei tessuti di primissima qualità usati per comporre una collezione ricca di spunti ed idee interessanti. Abiti dall’evidente gusto vintage si affiancano a modelli che con un occhio guardano al passato ma che si proiettano inequivocabilmente verso il futuro. A creare questo riuscito connubio contribuiscono anche le incredibili stoffe vintage originali anni’ 60 e ’70 utilizzate per alcuni modelli.

Da Hope, oltre agli abiti handmade è possibile trovare le creazioni della milanese “Caira design”, un’ecofashion-designer molto sensibile verso materiali naturali ed organici di qualità. I suoi modelli, adatti a coloro che vogliono distinguersi senza eccessi ma sempre con raffinatezza ed eleganza, sono rigorosamente e totalmente fatti in Italia. Hope è anche l’unico negozio in Italia a vendere gli abiti dell’azienda greca Heel che fa parte della Clean clothes campaign – la Campagna Abiti Puliti – un’alleanza di organizzazioni provenienti dal mondo del sindacato e delle ONG che si occupano di diritti delle donne, diritti umani, cooperazione allo sviluppo e alla sensibilizzazione dei consumatori. Per chi sostiene questa campagna è imperativo lavorare con ditte artigiani nella quali tutto il personale è  regolarmente assunto e non viene sfruttato e dove vengono rispettati i diritti fondamentali dei lavoratori. Il sito referente italiano della Campagna Abiti Puliti è abitipuliti.org. Un motivo in più per amare alla follia questa “bottega”.

Ma Hope non è solo moda e fashion, è anche luogo di incontro e socializzazione. Tanti sono gli eventi organizzati da Monica e Paolo, dalle performance teatrali agli aperitivi, ogni motivo è buono per stare in buona compagnia. Per avere informazioni potete contattare Hope all’indirizzo info@hopestore.it oppure controllare il loro profilo Facebook


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl