Caserta. Il sostegno di Gianfranco Alois alla dirigenza della Pepsi

Gianfranco Alois, candidato di coalizione per le primarie dell Unione a

06/mar/2006 10.59.01 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gianfranco Alois

Voltiamo pagina, cambiamo insieme la nostra città

 

Caserta, lunedì 6 marzo 2006

Agli organi d’informazione

Comunicato stampa

Caserta. Il sostegno di Gianfranco Alois alla dirigenza della Pepsi

Gianfranco Alois, candidato di coalizione per le primarie dell’Unione a Caserta, ha voluto subito mettersi in contatto con i dirigenti della Pepsi di ritorno da Ferrara dopo la semifinale di Coppa. Con loro Alois ha già fissato un appuntamento per venerdì 10.

“Un sogno che vorrei rivivere insieme ad una intera generazione – questa la dichiarazione di Alois – è quello della Juve Caserta ai vertici del campionato. In quegli indimenticabili anni Caserta era identificata in Italia e nel mondo con la pallacanestro.

Il basket per la città vuol dire spazio ai giovani, professionalità, cultura e, soprattutto, il nome di Caserta nel mondo nel meraviglioso circo di una disciplina che ha segnato una delle pagine più belle dello sport cittadino. Per questo – ha proseguito Alois – non posso non mettere tra le priorità del mio impegno politico per la città l’amata pallacanestro con la straordinaria tifoseria, impegnandomi direttamente nel sostenere l’attuale management, a partire dal presidente Rosario Caputo che sta portando avanti un gravoso  impegno per dare prestigio alla società.

Caputo in questa sua esperienza ha mostrato non solo ottime capacità imprenditoriali ma soprattutto un attaccamento alla squadra ed alla città portando nuovamente ai vertici il basket casertano con l’auspicabile promozione nella massima serie. E in questo sforzo attuale, ma soprattutto futuro, mi affiancherò alla società – ha concluso Alois – per dare ai nostri tifosi grandi e meritate soddisfazioni”.

 

 Con preghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione. I giornalisti che volessero richiedere ulteriori foto in formato jpeg o contattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possono rispondere a questa e-mail.

 

La Comunicazione (0823/216408)

 

Questo comunicato, inviato in Ccn a operatori dell’informazione e a una lista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Coscienti che e-mail indesiderate siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96 abbiamo reperito la Sua e-mail di persona, navigando in rete o da e-mail che l’hanno resa pubblica. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”. Grazie.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl