Alois: Macrico, cuore verde di Caserta

08/mar/2006 12.10.03 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gianfranco Alois

Voltiamo pagina, cambiamo insieme la nostra città

www.gianfrancoalois.com

Caserta, mercoledì 8 marzo 2006

Agli organi d’informazione

Comunicato stampa

Alois:  Macrico, cuore verde di Caserta

In vista dell'incontro dei candidati alle primarie programmato per domani giovedì con il Prc a Villa Vitrone, Gianfranco Alois è intervenuto sul tema del futuro dell'area dell'ex Macrico.

"E' una partita che segnerà il destino della città e dell'intera conurbazione casertana. Sconfiggere i tentativi di speculazione e insieme mettere in campo un progetto concreto e realizzabile è la vera sfida che ci attende", ha detto l'ex assessore regionale.

"Per il Macrico è necessario pensare ad un piano che escluda senza equivoci la costruzione di residenze: il Macrico dovrà diventare il cuore verde di Caserta, una enorme oasi dedicata al tempo libero, alla cultura e allo sport con opere di minimo impatto e di grande pregio architettonico, sede dell'orto botanico proposto dall'Università e raccordata al costituendo parco dei Monti Tifatini. Il nuovo Macrico deve fondare la sostenibilità economica non sulla rendita immobiliare  - ha aggiunto Alois - ma su attività ecocompatibili, sul terziario avanzato e sulla valorizzazione dei prodotti tipici".

Alois, che è stato responsabile del settore attività produttive della passata amministrazione regionale, ha inoltre messo in evidenza  l'importanza del rapporto con le istituzioni campane, da cui dovranno venire i finanziamenti indispensabili a realizzare il progetto e da cui già è arrivato chiaro e forte il no ad ogni ipotesi di edilizia abitativa all'interno del Macrico.

"I casertani si sono espressi più volte in questi anni contro la cementificazione dell'enorme e preziosa area dismessa dai militari, ora bisogna verificare insieme alle istituzioni regionali, alle associazioni e alle forze politiche disponibili, tempi e modi - ha concluso Alois - perché il sogno di Caserta diventi realtà".   

 

 Con preghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione. I giornalisti che volessero richiedere ulteriori foto in formato jpeg o contattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possono rispondere a questa e-mail.

 

La Comunicazione

Comitato elettorale: Tel 0823/216408 - Fax 0823/216402 - E-mail comitato@gianfrancoalois.com

Questo comunicato, inviato in Ccn a operatori dell’informazione e a una lista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Coscienti che e-mail indesiderate siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96 abbiamo reperito la Sua e-mail di persona, navigando in rete o da e-mail che l’hanno resa pubblica. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”. Grazie.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl