RICCARDO ALBERTINI (NUOVO PSI): CI DISPIACE PER BOBO CRAXI

RICCARDO ALBERTINI (NUOVO PSI): CI DISPIACE PER BOBO CRAXI

09/mar/2006 08.16.27 Nuovo Psi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Riccardo Albertini: “Ci dispiace per Bobo, insieme avremmo vinto”

 

“Ci dispiace per la lista di Bobo Craxi respinta dal Tribunale di Milano. Sappiamo che dietro la sua raccolta di adesioni c’era una voglia sana e democratica di competere, da guardare certamente con rispetto” - afferma Riccardo Albertini, capolista al Senato nella lista DC-PSI per la Lombardia.

 

E continua: “Insieme avremmo vinto, avremmo potuto ottenere buoni risultati. Purtroppo la sua scelleratezza, che noi abbiamo condannato, ha danneggiato non solo noi del Nuovo Psi, ma anche loro stessi.  Bobo Craxi è il prototipo di una generazione di socialisti che punta su risultati personali piuttosto che su una vera e fattiva rappresentanza dell’ideale socialista. L’apparentamento con i DS, scelta legittima, ma che noi non condividiamo, è la riprova di questo atteggiamento riscontrato in altri protagonisti politici del nostro Centro Destra.

Ci auguriamo pertanto - conclude Albertini - che i compagni socialisti sostengano le nostre liste alla Camera e soprattutto al Senato, unico garofano socialista sulle schede elettorali”. 

 

 

 

 

 

 

 

Per informazioni:

Ufficio Stampa

Nuovo PSI Lombardia

Benedetta Cristofori

Tel.   02-36553411

Fax   02-99988111

Cell. 339-3017812

benedetta.cristofori@fastwebnet.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl