MAMACALEBA: presentato il nuovo cd

Il CD Mamacaleba, ideato dal sassofonista e compositore

24/apr/2003 17.39.48 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MAMACALEBA: UN’ORCHESTRA FUNKY e … NON SOLO

PRESENTATO IL NUOVO CD


Ritorna l’onda lunga della musica con la band veneziana MAMACALEBA. I “Mamacaleba” hanno presentato nel corso di un concerto al VAPORE (Marghera) il nuovissimo CD intitolato MAMACALEBA edito dalla giovane casa discografica veronese SILENT GROOVE.

E’ un lavoro che ripropone lo “spirito” delle funky bands degli anni ’70 con l’inserimento di sonorità dei nostri giorni. L’uso attento di "live electronics", ma anche le timbriche di strumenti inusuali come il didjeridu o il clarinetto basso, sottolineano non una ricerca intellettuale e distaccata, ma un approccio fisico quasi palpabile alla musica, che non teme di avvicinarsi alle proposte fatte dai DJ più attenti e lungimiranti.

Il CD Mamacaleba, ideato dal sassofonista e compositore veneziano Giannantonio De Vincenzo (direttore artistico della manifestazione VENEZIA SUONA che si terrà il prossimo giugno nel capoluogo veneto), è una sintesi delle diverse esperienze musicali realizzate in questi ultimi anni: dal jazz (CD con Lee Konitz, Pietro Tonolo, Enrico Intra, Steve Lacy, Roberto Gatto) al commerciale (spot pubblicitari e sigle televisive per RTI MUSIC trasmesse nei programmi televisivi delle reti Mediaset). Non è una ricerca intellettuale e distaccata, ma un approccio fisico quasi palpabile alla musica che non teme di avvicinarsi alle proposte fatte nelle discoteche dai DJ più attenti e lungimiranti. Musica che può stimolare la danza o semplicemente "muovere" il corpo oltre all’intelletto. “Groove” e melodia caratterizzano il repertorio di musiche originali proposto dal gruppo, che evidenzia in “semplicità- essenzialità” l’asse portante delle performance concertistiche.

CD TRACKS:
1. Vailentino
2. Rose di cera
3. Go and back
4. Mamacaleba
5. In effetti
6. Tassobarbasso
7. Echi caldi
8. Astrolabio
9. Buon viaggio

DESCRIZIONE CD TRACKS

1- VAILENTINO
Il "tempo fugge veloce" e spesso perdiamo alcuni particolari del nostro vivere quotidiano, presi dalla abitudine e dalle scadenze di tutti i giorni. Nella parte centrale del brano il solo di sax soprano cerca di "dilatare" il tempo e di guardarsi intorno stupito e felice di nuove piccole novità.

2- ROSE DI CERA
Esci fuori di casa, sei carico e curioso di vivere la notte i lampioni nella nebbia… rose di cera.

3- GO AND BACK
Una citazione e un omaggio alla musica Funky che ho sempre amato.

4- MAMA CALEBA
Mama Caleba è la fattucchiera del film degli anni '50 "La calda notte della ispettore Tibe" . Razzismo e sabbie mobili esistenziali… ma il nome “ha un bel suono”.

5- IN EFFETTI
Scritto da Paolo Vianello (ma per motivi tecnici depositato a nome mio) è un brano che a me piace molto e credo rappresenti al meglio lo spirito positivo e solare di Paolo.

6- TASSOBARBASSO
E' un insetto che sembra venuto da un altro pianeta. In questo brano cerco di esprimere il mio grande amore per la natura compresi microbi e squali balena.

7- ECHI CALDI
Africa… tutti siamo africani ormai è certo che i primi uomini sono apparsi sulla faccia della terra nel "continente nero" e Gesù Cristo quasi sicuramente aveva caratteristiche somatiche mediorientali e non era certo alto, biondo e con gli occhi azzurri. Il razzismo è un insulto all'evoluzione della specie.

8- ASTROLABIO
Le stelle ci guardano beffarde e lontane e noi piccolissimi ed indifferenti camminiamo.

9- BUON VIAGGIO
Un pub di sera, un bicchiere di troppo, malinconia ed improvvisamente la voglia di andare via (prima parte del brano), si pianifica il viaggio e si decide la data, si prende l'aereo con gioia, dubbi, felicità (parte centrale tematica), si arriva, il caldo soffocante, gli odori alieni, i colori, le novità di un luogo mai visto. E' festa (ultima parte del brano) e poi come tutte le cose terrene anche questa esperienza si esaurisce sperando che abbia lasciato traccia nello spirito.

FORMAZIONE:
Giannantonio De Vincenzo - sax soprano
Marco Castelli - sax contralto
Federico Nalesso - tromba e flicorno
Toni Costantini - trombone
Maurizio Tiozzo - chitarra elettrica
Paolo Vianello - tastiere
Edu Hebling - basso elettrico e acustico
Francesco Corona - batteria
Leo Di Angilla - percussioni, didjeridu, live electronics

MAMACALEBA
SG 2
Artwork: Studio Lanza
Registrato presso: Studio telex e Waterland Music Studio
Editing e mastering: CSM Recording Studio
Prezzo:€ 12,00

Per ulteriori informazioni 
Circolo Culturale Il Suono Improvviso
Direttore artistico: Giannantonio De Vincenzo
Cannaregio 5858, 30131 Venezia
Tel. 041 2750049, Fax 041 2756752
www.ilsuonoimprovviso.it - info@ilsuonoimprovviso.it

Ufficio Stampa
Federica Repetto
Mob: 347.8469719 - E-mail: federica_repetto@libero.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl