Caserta. Incontro di Alois con gli esercenti cittadini

Alois, candidato alle primarie del centrosinistra, ha incontrato un folto

09/mar/2006 11.41.14 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gianfranco Alois

Voltiamo pagina, cambiamo insieme la nostra città

www.gianfrancoalois.com

Caserta, giovedì 9 marzo 2006

Agli organi d’informazione

Comunicato stampa

Caserta. Incontro di Alois con gli esercenti cittadini

Gianfranco Alois, candidato alle primarie del centrosinistra, ha incontrato un folto gruppo di esercenti del capoluogo e il presidente dell’Ascom Confcommercio Mario Farina per una valutazione sulle prospettive del terziario a Caserta in vista delle prossime elezioni amministrative.

L’incontro ha messo in evidenza una convergenza importante per rilanciare questo importante segmento dell'economia locale e ha affrontato i tanti problemi che in questa fase ne frenano lo sviluppo.

Caserta rappresenta una realtà commerciale di primo piano per tutta la conurbazione, con decine di migliaia di operatori e addetti che incidono in modo rilevante nel quadro delle occasioni lavorative in città.

Alois ha messo l’accento sulla concertazione come strumento di programmazione e consolidamento del settore, per superare gli elementi di crisi che ne fiaccano le grosse potenzialità: dalla fiscalità all'arredo urbano, dalle conseguenze delle opere pubbliche in esecuzione o in cantiere sulla viabilità alla pianificazione delle concessioni.

 

 Con preghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione. I giornalisti che volessero richiedere ulteriori foto in formato jpeg o contattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possono rispondere a questa e-mail.

 

La Comunicazione

Comitato elettorale: Tel 0823/216408 - Fax 0823/216402 - E-mail comitato@gianfrancoalois.com

Questo comunicato, inviato in Ccn a operatori dell’informazione e a una lista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Coscienti che e-mail indesiderate siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96 abbiamo reperito la Sua e-mail di persona, navigando in rete o da e-mail che l’hanno resa pubblica. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”. Grazie.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl