Una "regina senza trono": Mia Martini.

13/mar/2006 03.21.26 Nicoletta Curradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Una delle più amate ed applaudite interpreti della canzone italiana: questa è Mia Martini, improvvisamente scomparsa il 12 maggio 1995, ma ancora viva nei cuori dei suoi fans. A Firenze è attivo dal 1989, fondato da Pippo Augliera, il Fans' Club "Chez Mimì": Mimì era appunto il nomignolo di Mia, cantante dalla voce "soul", spesso fuori dagli schemi, ostinata e caparbia, lungi dai compromessi con l'industria discografica. Una commovente ed emozionante serata si è svolta in ricordo di Mia al locale "Mamma di San Frediano" di Lungarno Santa Rosa l'11 marzo, tra momenti di commemorazione, condotti dal giornalista Marcello Lazzerini e dallo stesso Pippo Augliera, ed interpretazioni musicali di Aleandro Baldi e Beppe Dati, attore temporaneamente "prestato" alla canzone. Pippo Augliera ha voluto così, su richiesta di Gianna e Giancarlo Bigazzi (il famoso paroliere di tanti cantanti), presentare il suo volume dedicato a Mia, dal titolo ""Una regina senza trono", che trae spunto dal desiderio della cantante di apparire così in un album da dedicare alla luna. Ma non c'è stato abbastanza tempo per realizzarlo...
Il libro si trova in tutte le migliori librerie ed ha il preciso intento di ricordare una cantante veramente brava, ma sfortunata. Mia Martini ha vinto nella sua carriera molti premi della critica ed ha interpretato brani come "Piccolo uomo", "Minuetto", "Gli uomini non cambiano", "Almeno tu nell'universo".

Nicoletta Curradi


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl