Randstad Outsourcing comunica sui media del CTS: "Mettiamo i giovani in contatto con il lavoro"

Randstad Outsourcing comunica sui media del CTS: "Mettiamo i giovani in contatto con il lavoro"

16/mar/2006 10.37.57 AIDA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Randstad Outsourcing comunica sui media del CTS:

“Mettiamo i giovani in contatto con il lavoro”

 

 

Nel bimestre marzo/aprile 2006, Randstad Outsourcing sarà presente con una campagna pubblicitaria articolata sul sito web, sulla newsletter e sul magazine del CTS, per informare giovani e studenti sulle opportunità di occupazione offerte in particolare dal settore delle in-store promotion.

 

Randstad Outsourcing ha avviato un progetto di comunicazione in collaborazione con il CTS (Centro Turistico Studentesco e Giovanile): nei mesi di marzo e aprile, la Divisione della multinazionale olandese Randstad specializzata nella gestione di servizi esternalizzati - e in particolare delle promozioni sul punto vendita - sarà infatti presente con una campagna pubblicitaria on-line e off-line sui media del CTS.

 

Il progetto nasce dalla volontà di Randstad Outsourcing di incrementare in modo consistente il proprio data base candidati, reclutando personale da formare e inserire in attività di in-store promotion.

Da questo punto di vista il CTS, la  più grande istituzione italiana nella promozione, sviluppo e organizzazione del turismo giovanile con 247.422 soci, 191 uffici in Italia e 3 uffici all’estero, offre a Randstad Outsourcing un valido canale di comunicazione con un target  composto in massima parte da giovani universitari.

Si tratta di un pubblico spesso alla ricerca di opportunità d’impiego compatibili con gli impegni di studio, sia per rendersi autosufficiente o pagarsi le vacanze, sia per accumulare esperienze formative spendibili nel mondo del lavoro. La figura professionale del Promoter, che svolge un’attività a stretto contatto con il pubblico concentrata in periodi di tempo limitati (spesso nei fine settimana), rappresenta pertanto una valida prospettiva di occupazione part-time per questa tipologia di lavoratori.    

 

Nata in occasione dell’edizione 2006 della BIT di Milano, durante la quale Randstad Outsourcing è stata ospitata con un proprio desk informativo all’interno dello stand CTS, la partnership si sviluppa ora attraverso una campagna bimestrale di advertising basata sulla presenza di banner fissi nelle sezioni a maggior traffico del sito internet del CTS (“Viaggia con Noi”, “Offerte Speciali”), nonché di alcune pagine e finestre pubblicitarie inserite nella foliazione dei periodici CTS News e Partire.

Randstad Outsourcing sarà presente inoltre all’interno della newsletter settimanale del CTS, che conta circa 360.000 iscritti.

 

Possiamo offrire ai giovani e agli studenti la possibilità di trovare un lavoro adatto alle loro esigenze, ma anche l’opportunità di fare un’esperienza stimolante e di sicuro valore formativo, spendibile a vario titolo nella futura professione.” dichiara Roberto Spinelli, Responsabile di Randstad Outsourcing. “Attraverso la collaborazione con il CTS e la presenza sui suoi media saremo in grado di raggiungere in modo mirato questo target per noi importantissimo e di informarlo tempestivamente sulle opportunità e sulle ricerche in corso presso le nostre filiali territoriali.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl