Alessandra Rezza sostituisce Mariella Devia, infortunata, ne "I Lombardi alla prima Crociata"

che ha già interpretato sul palco del Teatro Regio di Parma il ruolo di Leonora

Allegati

04/mag/2003 01.14.29 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Teatro Regio di Parma
Fondazione
 ____________________
 
 

Alessandra Rezza sostituisce Mariella Devia

 ne I Lombardi alla prima Crociata

Un doloroso infortunio ha costretto il soprano alla rinuncia
 

           Causa un doloroso infortunio occorsole nei giorni scorsi, che la ostacola nei movimenti e la costringe ad una fastidiosa fasciatura, Mariella Devia non potrà interpretare il ruolo di Giselda ne I Lombardi alla prima Crociata, il cui debutto, nell’ambito del Festival Verdi 2003, è previsto il prossimo 17 maggio. A sostituirla in tutte le recite programmate (Sabato 17, ore 20.30 - Martedì 20, ore 20.30 - Giovedì 22, ore 20.30 - Domenica 25 Maggio 2003, ore 15.30) sarà Alessandra Rezza, soprano che ha già interpretato sul palco del Teatro Regio di Parma il ruolo di Leonora ne Il trovatore nel febbraio 2000 e di Donna Leonora ne La Forza del Destino per il Festival Verdi 2002.

Nata a Velletri nel 1975, Alessandra Rezza si è diplomata in canto e pianoforte con il massimo dei voti e la lode, debuttando nel ruolo di Violetta in Traviata al Teatro Manzoni di Roma nel 1997. Ha cantato a Sofia presso il Teatro di Stato inaugurando la stagione 1998-‘99, nei ruoli di protagonista delle opere Maria di Tudor di Gomez e Don Carlo di Verdi.

Ha vinto la trentanovesima edizione del concorso internazionale Voci Verdiane Città di Busseto e a Spoleto ha interpretato il ruolo della Contessa ne Le nozze di Figaro. Protagonista di quattro concerti con programma interamente verdiano tenutisi a Tokyo, Alessandra Rezza è stata in seguito scelta dalla casa cinematografica “Costantin Film” di Monaco di Baviera, per interpretare il ruolo della giovane Maria Callas in un film a lei dedicato.

Nel dicembre 1999 ha debuttato in Luisa Miller presso il Teatro Alighieri di Ravenna e il Teatro Verdi di Busseto, riportando un grande successo di pubblico e critica. È stata vincitrice del concorso per voci liriche “Gianfranco Masini” di Reggio Emilia, ed ha vinto nell’ottobre 2001 il secondo premio assoluto nel concorso “Operalia” di Placido Domingo, tenutosi a Washington.

Nel 2000 è stata a Tokyo con i complessi del Teatro alla Scala in una trasferta con La Forza del destino sotto la direzione di Riccardo Muti. Ha inoltre debuttato nello stesso anno in Ernani al Ravenna Festival.

Nel 2001 ha cantato Ernani a Zagabria su invito del M° Niksa Bareza e Macbeth a Piacenza e Modena; presso il  Castello di Vigoleno (PC), in occasione delle celebrazioni verdiane della Fondazione Toscanini, è stata Leonora ne Il Trovatore e ha partecipato alla produzione del Requiem di Verdi a Spalato. Nel dicembre 2001 ha interpretato Amelia in  Un Ballo in maschera presso il Teatro dell’Opera di Roma riportando grande successo di pubblico e critica

Nel gennaio 2002 ha  partecipato alla produzione de Il Trovatore al Teatro Giuseppe Verdi di Trieste nel ruolo di Leonora. In  marzo 2002 ha cantato La Forza del Destino al Teatro Regio di Torino. Sempre a Torino ha recentemente debuttato, lo scorso febbraio, in Andrea Chénier.

Fra i suoi prossimi impegni tre importanti debutti ne La Gioconda a Varsavia, nella Cavalleria rusticana a Catania e nell’Aida a Seoul.

 

 

 
Paolo Maier
Ufficio Stampa e Comunicazione
Fondazione Teatro Regio
via Garibaldi, 16
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 218911
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
 

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto della Legge 675/96. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96), ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl