Valle della Loria: la bellezza e la storia della Francia

Valle della Loria: la bellezza e la storia della Francia.

Persone Villandry
Luoghi Europa, Francia, Loira, Loria
Argomenti storia, internet, architettura

07/mag/2012 13.33.23 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Valle della Loira è una delle aree più suggestive d'Europa. Abbina in maniera meravigliosa le bellezze paesaggistiche e puramente naturali, alle monumentali e straordinarie opere architettoniche e artistiche, quali in particolare i suoi maestosi castelli. Visitare questo angolo della Francia è anche un modo per scoprire i segreti e le leggende di questi castelli, dai quali è possibile ripercorrere secoli e secoli di storia della Francia, dall'età della Monarchia alla Rivoluzione, dall'Impero alla Restaurazione fino alle Repubbliche.

I diciannove castelli, circondati da parchi e giardini monumentali, organizzano ogni anno, soprattutto nella stagione estiva, numerosi eventi di rara bellezza. Per avere un'idea un po' più precisa delle varie iniziative, in modo da poter elaborare un itinerario possibile, è stato costituito il sito web castelli-loira.it, che ha proprio l'obiettivo di aiutare i turisti (italiani e non solo) nella programmazione del loro percorso lungo la Loira.

Tradotto completamente in italiano, il sito dà alcune informazioni di base sulla valle e fornisce i link per andare ad approfondire nei siti specifici dei vai castelli. La sua utilità maggiore è comunque la funzione di aggregatore per i vari eventi in programma su tutta la valle.

Chi per esempio volesse fare una breve vacanza nel primo fine settimana di giugno, potrebbe infilare uno dietro l'altro tre eventi niente male, ciascuno in una cornice diversa. Si potrebbe cominciare venerdì primo giugno all'Amboise Royal Chateau, con una visita guidata delle inquietanti e misteriose segrete del castello, con risalita fino in cima alle alte torri. Il giorno successivo, ci si potrebbe spostare al castello di Chambord, che ha organizzato una serie di letture di poeti emergenti.

Per il 2 giugno, in particolare, è in programma una lettura di poesia coreana. Infine, domenica 3 giugno si potrebbe visitare il giardino del castello di Villandry, in cui ci sarà un Rendez-vous aux jardins, con la possibilità di partecipare alle visite guidate dei famosi giardini del castello, anche volendo a bordo degli splendidi calesse d'epoca.

Per chi fosse interessato ad altri suggerimenti di itinerari e a vedere nuove foto sulla valle della Loira e non solo, segnaliamo anche il profilo Facebook dedicato alla Francia Occidentale.

Articolo sponsorizzato


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl