Cosa mangiare nella Fase di Consolidamento della Dieta Dukan

Cosa mangiare nella Fase di Consolidamento della Dieta Dukan.

18/mag/2012 09.49.14 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Fase di Consolidamento è la terza delle 4 fasi della Dieta Dukan. E’ la più delicata fase di questa dieta perché prende il via quando si è raggiunto il peso ideale cioè in un momento in cui qualsiasi sgarro può essere fatale e fare riacquistare peso velocemente. L’organismo, infatti, dopo la Fase di attacco e la Fase di crociera in cui si è perso peso, tenderà ad assorbire al massimo qualsiasi fonte calorica. La fase di consolidamento dura dieci giorni per ogni chilo perso in precedenza e serve a mantenere e consolidare il peso ideale raggiunto. Quindi, ad esempio, se si sono persi 9 chili durerà 90 giorni. In questa fase della Dieta Dukan vengono introdotti alimenti completamente nuovi, oltre ai Cento alimenti permessi dalla Dieta Dukan, come i carboidrati e la frutta.

REGOLE FONDAMENTALI DELLA FASE DI CONSOLIDAMENTO

  • Continuare a bere almeno 1,5 litri di liquidi al giorno, preferibilmente acqua a basso contenuto di sale. Sono accettate anche tisane, the, caffè e bevande light 0% senza l’aggiunta di zuccheri;
  • Svolgere almeno 30 minuti di allenamento ogni giorno, anche una semplice camminata;
  • Continuare a mangiare almeno due cucchiai di crusca d’avena ogni giorno, da emulsionare nello yogurt o sciogliere nel latte. Andrebbe consumata a colazione o comunque non oltre le 16;
  • La cottura degli alimenti deve essere sempre alla griglia, bollito, al vapore, al forno;
  • Si possono fare due pasti liberi a settimana meglio se distanziati e non consecutivi. Si può mangiare un antipasto, un primo e un dessert (o un aperitivo con bicchiere di vino), in quantità normali, ma senza fare il bis;
  • Un giorno alla settimana si devono assumere solo cibi proteici (come nella Fase di Attacco) nelle quantità desiderata.

 COSA MANGIARE NELLA FASE DI CONSOLIDAMENTO

  • 40 gr di formaggio con massimo il 40% di grassi, 50 gr di formaggio con massimo il 30% di grassi, 55 gr di formaggio con massimo il 20% di grassi o 60 gr di formaggio con massimo il 10% di grassi;
  • Carboidrati come riso, cous cous, polenta, patate, ma non più di due volte a settimana. Due fette di pane integrale al giorno, evitando il pane bianco;
  • Pasta integrale, senza olio né burro, ma con salse di pomodoro leggere e una spolverata di parmigiano;
  • Lenticchie, piselli, semola;
  • Coscia di agnello e di maiale;
  • Può essere mangiata tutta la frutta (un frutto di medie dimensioni una volta al giorno) tranne fichi, uva e ciliegie;
  • Tutti gli alimenti della Fase di attacco;
  • Tutte le verdure introdotte nella Fase di crociera


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl