PICCHI (F I): “TUTELIAMO?þA RISTORAZIONE ITALIANA þso-8859-1?Q?ALL’ESTERO?þVE, SOLO IN EUROPA, CONTA 25 MILA þso-8859-1?Q?RISTORANTI”

29/mar/2006 09.11.17 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
GUGLIELMO PICCHI (FORZA ITALIA): “TUTELIAMO LA RISTORAZIONE ITALIANA
ALL’ESTERO OVE, SOLO IN EUROPA, CONTA 25 MILA RISTORANTI”

“Attraverso questa campagna elettorale ho potuto conoscere centinaia di
italiani gestori e proprietari di ristoranti all’estero - dichiara Guglielmo
Picchi, candidato per la Camera dei deputati nella lista di Forza Italia. In
questa occasione ho avuto l’opportunitá di affrontare svariati temi e
problematiche ritenute prioritarie. Ritengo che il settore della
ristorazione italiana, se opportunamente valorizzato dalle nostre
Istituzioni, potrá essere un sicuro valore agguinto per il nostro Paese.
Infatti l’attivitá di questi imprenditori che vivono e lavorano all’estero -
continua Picchi - deve essere sostenuta proprio per la peculiarità del
contributo che indirettamente portano all’Italia: quello di promuovere il
nostro Paese attraverso un’arte culinaria apprezzatissima in tutto il mondo.
Se saró eletto - continua Picchi - intraprenderó, sin da subito, una
politica atta ad ottenere una piena valorizzazione delle attivitá
commerciali all’estero nel settore enogastronomico. In Europa la cucina
italiana secondo i dati del 2005 - aggiunge Picchi candidato alla Camera dei
Deputati - conta ben 25 mila ritoranti che, se valorizzati, potranno
mantenersi sempre vitali ed ispirati alla nostra amata cucina, esaltando
peraltro le sue tipicitá regionali e, al contempo, garantire un incremento
del turismo nel Bel Paese. www.picchi.info


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl